F1, ricavi del Circus in calo del 5% rispetto allo scorso anno

Il secondo trimestre della stagione 2018, ovvero il periodo che va da aprile a giugno, ha registrato un calo del 5% dei ricavi, rispetto allo stesso periodo della stagione 2017. Tradotto in cifre, il Formula 1 Group è passato, come entrate nel periodo in questione, da 616 a 588 milioni di dollari. Come riportato da Motorsport.com, la fetta di introiti da dividere tra i team che fanno parte del Mondiale di Formula 1 ha registrato un calo del 7%, passando da 330 milioni di dollari a 307.

Chase Carey, amministratore delegato di Liberty Media (foto da: channelnewsasia.com)

Liberty Media ha prontamente spiegato il perché di questa contrazione negli incassi. Se nello stesso periodo del 2017 furono disputate 7 delle 20 gare in programma, tra aprile e giugno di quest’anno, pur se il numero di gran premi disputato non è mutato, la proiezione va fatta su un campionato a 21 appuntamenti. Inoltre, a differenza del 2017, non si è disputato in questa fase di stagione il Gran Premio di Russia, inserito tra i più remunerativi per il fatto di venir raggiunto via aereo e non su strada. In più, come spiegato dal CEO di Liberty Media, Chase Carey, la Formula 1 ha dovuto rimborsare 125 milioni di dollari di debito.

Il debito totale attribuito al Formula 1 Group è diminuito a 354 milioni di dollari durate il trimestre come risultato del rimborso. Durante il secondo trimestre, la F1 ha rimborsato 125 milioni di dollari“, ha sottolineato Carey che, d’altra parte, ha voluto rimarcare i risultati positivi della sua gestione, riguardanti il rinnovo del contratto del Gran Premio del Belgio a Spa e la partnership con Amazon Web Services. “Siamo tornati con successo in Francia, al Paul Ricard, per la prima volta dal 1990, e abbiamo ospitato il nostro secondo fan festival per il 2018” – ha aggiunto Carey – “Sono stati registrati progressi importanti su molti fronti, compreso un entusiasmante accordo di sponsorizzazione globale con Amazon Web Services, oltre a quello per il rinnovo del GP del Belgio. In più, abbiamo continuato ad espanderci con le nostre offerte di contenuti digitali“.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo