F1, ribaltone a partire da Austin: Sainz in Renault, Kvyat torna sulla Toro Rosso. Palmer out

Il sabato pomeriggio di Suzuka ha portato ad un vero scossone, che rivoluzionerà Renault e Toro Rosso già a partire dal prossimo Gran Premio degli Stati Uniti, in programma ad Austin dal 20 al 22 di questo mese. Contrariamente a quanto ci si potesse immaginare, la scuderia della Losanga anticipa l’approdo di Carlos Sainz, inizialmente previsto per il 2018, in modo tale da fargli iniziare a prendere confidenza con l’ambiente e con il suo nuovo compagno, Nico Hulkenberg. L’ufficialità è arrivata subito dopo un post di Jolyon Palmer su Instagram, nel quale ha annunciato che il Gran Premio del Giappone sarà il suo ultimo in Renault.

Carlos Sainz correrà le ultime 4 gare del 2017 con la Renault. Al suo posto, in Toro Rosso, tornerà Daniil Kvyat (foto da: republica.com)

A stretto giro di posta si è mossa ovviamente anche la Toro Rosso, che ha annunciato la presenza di Pierre Gasly anche nelle ultime quattro gare, oltre al ritorno al volante del russo Daniil Kvyat, anche lui confermato almeno fino ad Abu Dhabi. “Vorrei ringraziare la Toro Rosso per avermi dato la possibilità di terminare la stagione con la Renault” – ha detto a caldo lo spagnolo – “Disputare le ultime quattro gare con la Renault mi darà l’occasione per iniziare a conoscere la squadra e la vettura prima del previsto. Voglio ringraziare anche i miei ingegneri e i miei meccanici, per essermi stati vicini in questi anni e per il grande lavoro svolto. Cercherò di fare del mio meglio domani. Penso sarà il modo migliore di salutarci“.

Chi è uscito davvero male da tutta questa situazione è sicuramente Jolyon Palmer, appiedato a partire dal post Suzuka e seriamente indiziato di uscire dal Circus. Questo il contenuto del suo post su Instagram: “Il Gran Premio del Giappone di domani sarà la mia ultima gara con la Renault. A causa di una penalità, partirò dal fondo della griglia, ma farò del mio meglio come sempre. Grazie a tutti per il sostegno negli ultimi due anni, significa molto!“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo