F1, Mick Schumacher guiderà la Ferrari nei test in Bahrain

Nella mattinata di oggi, le voci che circolavano ormai da tempo hanno trovato conferma. Mick Schumacher guiderà la SF90 durante la prima giornata di test inseason che si svolgeranno al Sakhir, Bahrain, martedì 2 Aprile, per poi spostarsi sull’Alfa Romeo il giorno dopo. Ricordiamo che Mick, membro della Ferrari Driver Academy e Campione Europeo F3 in carica, disputerà il Campionato 2019 di Formula 2 con la Prema.

Mick Schumacher debutterà ufficialmente sulla Ferrari nei test inseason della prossima settimana in Bahrain (foto da: twitter.com)

Si tratterà di un ‘evento’ non adatto ai deboli di cuore, soprattutto per chi (come il sottoscritto) ha vissuto tutta l’epopea di Papà Michael. Saranno emozioni forti, nel rivedere il cognome Schumacher tornare dopo quasi 10 anni esatti su una Ferrari di Formula 1 (quasi 13 se consideriamo il Gran Premio del Brasile 2006), tornare a rivedere quella sigla nella grafica (MSC) e quel ‘M. Schumacher‘ sulla fiancata della monoposto del Cavallino.

Ovviamente emozionato Schumi Jr. : “Sono ovviamente più che emozionato e vorrei ringraziare la Ferrari per questa opportunità concessami. Non vedo l’ora di godermi quella che già so che sarà un’incredibile esperienza. Per il momento, però, preferisco non pensare al test con Ferrari e Alfa Romeo, ma continuare a concentrarmi al 100% sul mio debutto in Formula 2, focalizzandomi soltanto sul weekend che sta per arrivare“.

Così Mattia Binotto, Team Principal Ferrari: “Noi crediamo fermamente nel valore della Ferrari Driver Academy, come programma di formazione ad alto livello per giovani piloti di talento; e la decisione di dare un volante a Charles Leclerc nel nostro team lo dimostra in pieno. Siamo quindi lieti di poter offrire a Mick e Callum l’opportunità di provare a guidare una vettura di Formula 1“.

Mick, che è entrato a far parte della FDA a gennaio, e Callum, con noi dal 2017, sono entrambi piloti in grande ascesa” – prosegue Binotto – “Sono convinto che guidare la SF90 in un contesto ufficiale come i test in Bahrain e a Barcellona possa essere molto utile in questa fase della loro carriera“. Come si intuisce dalle parole di Binotto, ci sono novità anche per il 20enne britannico Callum Ilott, che guiderà l’Alfa al Montmelò e, in maniera pressoché certa, anche la SF90.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo