F1, le line-up dei test dell’Hungaroring

Ultimo atto prima della tanto sospirata pausa estiva. A partire da stamani e fino a domani tardo pomeriggio, il circuito magiaro dell’Hungaroring, dopo aver visto la vittoria di Lewis Hamilton davanti alle due Ferrari di Sebastian Vettel e di Kimi Raikkonen domenica, ospita la seconda ed ultima sessione di test inseason. Una due giorni di prove collettive e dedicate principalmente ai giovani piloti.

Vista dall’alto del circuito dell’Hungaroring (foto da: ppmhungary.wordpress.com)

Sotto questo aspetto, tre team si concentreranno in entrambe le giornate su un unico pilota, ovvero Mercedes, Toro Rosso e McLaren. Il team anglo-tedesco farà girare il leader della Formula 2, George Russell, mentre la scuderia faentina sarà alle prese con l’indonesiano Sean Gelael, anch’egli impegnato nella serie cadetta. La McLaren, infine, avrà in macchina un altro britannico di belle speranze, Lando Norris, secondo a -12 da Russell in Formula 2.

La Ferrari avrà in pista al volante della SF71-H quest’oggi il nostro Antonio Giovinazzi, mentre domani toccherà ad uno dei pochi titolari presenti, ovvero Kimi Raikkonen, reduce dal suo quinto podio in fila domenica. La Sauber, con Marcus Ericsson impegnato nella giornata odierna, domani darà spazio a sua volta a Giovinazzi. La Red Bull schiererà oggi Daniel Ricciardo e domani Jake Dennis, attualmente impegnato nella Blancpain GT Series Endurance Cup.

Ultimo dei titolari nel nostro elenco è Nico Hulkenberg, che guiderà la Renault R.S.18 quest’oggi, per poi lasciare il volante nella giornata di mercoledì al russo Artem Markelov, attualmente 4° in Formula 2. Un russo anche per la Force India, che domani farà girare Nikita Mazepin, development driver del team di Silverstone e 4° in GP3; oggi invece toccherà al canadese Nicholas Latifi, a sua volta pilota di riserva ed impegnato come tanti in questi test in Formula 2.

Per quanto riguarda la Williams, si prepara a tornare in pista Robert Kubica, il quale girerà domani. Oggi, invece, a prendere il volante della FW41 sarà il britannico Oliver Rowland, collaudatore del team di Grove. Infine, da sottolineare che non ci sarà la Haas. Da un lato, il team statunitense ha fatto un passo indietro per mancanza di aggiornamenti significativi; dall’altro lato, però, la scelta del team è dovuta alla mancanza di pezzi di ricambio, preferendo evitare problemi.

TEAMMARTEDì 31/07MERCOLEDì 01/08
FERRARIAntonio GiovinazziKimi Raikkonen
MERCEDESGeorge RussellGeorge Russell
RED BULLDaniel RicciardoJake Dennis
RENAULTNico HulkenbergArtem Markelov
FORCE INDIANicholas LatifiNikita Mazepin
SAUBERMarcus EricssonAntonio Giovinazzi
TORO ROSSOSean GelaelSean Gelael
MCLARENLando NorrisLando Norris
WILLIAMSOliver RowlandRobert Kubica

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo