F1: Ferrari, Mercedes e Red Bull in Bahrain allineati nelle scelte delle Pirelli

Sono passati pochi giorni dalla prova inaugurale di Melbourne, ma è già tempo di pensare al prossimo appuntamento, in programma sul circuito di El Sakhir, che ospiterà la 14.esima edizione del Gran Premio del Bahrain. Dopo il colpo a sorpresa in Australia di Sebastian Vettel e della Ferrari, davanti ai delusi Lewis Hamilton e Kimi Raikkonen, la Pirelli ha diffuso come di consueto le scelte dei piloti in vista del secondo gran premio stagionale.

Il circuito del Sakhir ospiterà la prossima settimana la 14.esima edizione del Gran Premio del Bahrain (foto da: twitter.com/BAH_Int_Circuit)

A differenza che all’Albert Park, dove i top team avevano differenziato, anche in modo abbastanza marcato, le loro scelte, in Bahrain al contrario saranno tutti bene o male allineati. Con la premessa che il weekend del Sakhir vedrà la Pirelli portare le mescole Supersoft, Soft e Medium. Ma scendiamo nel dettaglio.

Sia la coppia Ferrari, sia la coppia Mercedes che quella Red Bull avranno a disposizione 7 treni di pneumatici con mescola Supersoft. Con qualche leggera differenza. Mentre Vettel, Raikkonen, Hamilton, Ricciardo e Verstappen hanno optato per avere 4 treni di Soft e 2 di Medium, Bottas avrà 5 treni di Soft ed uno solo di Medium.

Come i primi troviamo anche Sirotkin (Williams), Hartley (Toro Rosso) e Leclerc (Sauber); come il finlandese, invece, Stroll (Williams) e Gasly (Toro Rosso). Scelta ancora diversa per l’altro pilota Sauber, Ericsson, che con 7 Supersoft avrà 3 treni sia di Soft che di Medium.

I piloti rimanenti hanno optato per un numero maggiore di pneumatici con la spalla rossa. La scelta più aggressiva in assoluto è quella della coppia McLaren, con 9 Supersoft, 3 Soft ed una Medium. Con 8 Supersoft, infine, i piloti di Haas, Force India e Renault. Mentre però i vari Grosjean, Perez, Ocon, Hulkenberg e Sainz potranno disporre di 3 Soft e 2 Medium, il solo Magnussen avrà 4 Soft ed una Medium.

Le mescole Pirelli scelte dai piloti per il prossimo Gran Premio del Bahrain, in programma al Sakhir dal 6 all’8 aprile (foto da: twitter.com/pirellisport)

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo