F1, Fernando Alonso: “Spero che la McLaren abbia interpretato al meglio le nuove regole”

Fernando Alonso si aspetta molto dalla McLaren in questo 2017, dopo un biennio passato a soffrire e a sgomitare nelle zone meno nobili della griglia. Il pilota spagnolo, Campione nel biennio 2005-06 con la Renault, non vede l’ora di cominciare ed auspica che il suo team, insieme con la Honda, rientrino tra le squadre che abbiano interpretato nel modo giusto i nuovi regolamenti.

Fernando Alonso (foto da: sportyou.es)

Quando c’è un nuovo regolamento, si può essere tanto fortunati quanto sfortunati” – ha detto l’asturiano ad Autosport.com – “Dipende da come le squadre interpretano le nuove regole, dalla filosofia progettuale. Per fare un esempio, puoi scegliere di andare a destra, mentre qualcun altro va a sinistra, e magari dopo quattro gare ti accorgi che la direzione giusta era proprio a sinistra. Speriamo di fare le scelte giuste sin dall’inizio della stagione“.

Sarà difficilissimo raggiungere la Mercedes” – continua Fernando Alonso – “Ma non solo per noi, anche per tutti gli altri. La Honda ha fatto un gran lavoro con la power unit quest’inverno e credo che possa essersi avvicinato alla grande potenza del propulsore Mercedes. Per quanto riguarda il carico aerodinamico, invece, penso che la situazione sia più incerta. Le nuove regole mischiano sempre un pò le carte in tavola e io non vedo l’ora di correre a Melbourne“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo