F1, Caso-Vettel: ammesso il ricorso della Ferrari. Domani pomeriggio la decisione

Piccola vittoria della Ferrari e del suo direttore sportivo, Laurent Mekies. Nella mattinata di oggi è arrivata la risposta della Federazione Internazionale sull’ammissibilità alla discussione del ricorso di revisione ex art. 14.1.1. del Regolamento Sportivo Internazionale, presentato dalla Scuderia di Maranello contro i 5″ di penalità inflitti dai commissari a Sebastian Vettel in Canada, e costatigli la vittoria, passata a tavolino a Lewis Hamilton.

Sebastian Vettel, durante la terza sessione di libere a Montreal (foto da: twitter.com/ScuderiaFerrari)

Le nuove prove addotte dalla Ferrari, quindi, sembra abbiano sortito l’effetto che in pochi prevedevano, ovvero portare i commissari quantomeno a rivalutare una decisione che aveva provocato una ‘rivolta’ del mondo del Motorsport. Secondo comunicato FIA, nella giornata di domani (ore 14.15), presso la sala del collegio dei commissari del Paul Ricard, i rappresentanti del team Italiano e Sebastian Vettel verranno ascoltati dai commissari della gara di Montreal (Mike Kaerne, Mathieu Remmerie (presente nella stessa veste anche a Le Castellet), Emanuele Pirro e Gerd Ennser), i quali tutti hanno dato la disponibilità a presentarsi al Paul Ricard.

Impossibile però prevedere come si svilupperà tutta questa situazione. A sensazione, viene molto difficile anche solo ipotizzare un dietrofront a 360° dei commissari, che implicherebbe giocoforza la restituzione della (meritata) vittoria a Sebastian Vettel, ma che, dall’altro lato, provocherebbe la sicura reazione della Mercedes. Più probabile che venga confermata la sanzione di Montreal o che, al massimo, possano venir restituiti al pilota Ferrari i 2 punti sulla Superlicenza, toltigli in seguito a quanto accaduto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo