F1, ancora apprensione sulle condizioni di Niki Lauda, nuovamente ricoverato a Vienna

Torna la preoccupazione attorno alle condizioni di salute di Niki Lauda. Il tre volte Campione del Mondo, attuale presidente non esecutivo della Mercedes, è stato ancora una volta ricoverato in terapia intensiva a Vienna, presso il General Hospital, a causa di una brutta influenza contratta a casa sua, ad Ibiza, durante le vacanze natalizie.

Niki Lauda, presidente non esecutivo della Mercedes, è stato ricoverato ancora una volta a Vienna, in seguito ad una violenta influenza (foto da: heidelberg24.de)

A riportare la notizia è stato il quotidiano austriaco Kronen Zeitung, secondo il quale il nuovo ricovero è stato provocato anche dallo stato di debilitazione patito da Lauda, ancora impegnato nella riabilitazione seguita al trapianto di polmone dello scorso 26 Luglio.

Una portavoce dell’ospedale viennese, interpellato dall’emittente austriaca ORF, ha confermato la circostanza che il Niki, il quale compirà 70 anni il prossimo 22 Febbario, è in un cura presso il nosocomio della capitale austriaca, provvedendo però anche a rassicurare appassionati ed addetti ai lavori, spiegando che le dimissioni potrebbero arrivare già nel corso della prossima settimana.

Lauda, che manca dalla scena pubblica dal Gran Premio di Gran Bretagna, tenutosi a Silverstone lo scorso 8 Luglio, aveva rilasciato un’intervista a Pino Allievi e pubblicata sulla Gazzetta dello Sport poco prima di Natale. Un’intervista nella quale il campione austriaco, pur sottolineando la criticità dei momenti passati la scorsa estate, sottolineò di non aver avuto mai paura di non farcela.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo