F1 2019 Gp di Francia, dichiarazioni di Verstappen e Gasly al termine delle prove libere

E’ terminata la prima giornata del weekend in Francia, sul circuito Paul Ricard. Le prove libere hanno visto il consueto dominio della Mercedes, con i suoi due piloti ai primi due posti. Seguono i due ferraristi, Verstappen e Galsy al sesto ed ottavo posto, con la McLaren a fare da guastafeste.
Verstappen lungo i box ai lati del circuito Paul Ricard.
Fonte: Twitter Verstappen

Comunque il pilota olandese è piuttosto soddisfatto di queste due prove libere. I risultati hanno confermato un ottimo passo gara, con buone probabilità di raggiungere il podio. Le Ferrari sono sembrate in netta difficoltà e su questo aspetto aumentano le probabilità di lottare con loro:

“Abbiamo ancora del lavoro da fare, ma sembriamo competitivi, possiamo giocarcela con la Ferrari. La Mercedes è ancora veloce, ma guarderemo i dati per vedere cosa possiamo migliorare per domani. Le gomme non sono facili da prevedere e sembra che le Soft non siano molto più veloci delle Medie, il che renderà tutto abbastanza interessante in vista delle qualifiche. Tutto sommato non è stata una brutta giornata e siamo stati in gradi di apportare molti cambiamenti, soprattutto stamattina, per mettere a punto il nostro set-up in vista del weekend”. 

Gasly in occhiali da sole che scruta l’orizzonte.
Fonte: Facebook Gasly

Il suo compagno di squadra Gasly è sembrato a sua volta molto soddisfatto della prestazione generale. Ha avuto problemi di grip con la pista qui in Francia. Anche se ci sono diverse difficoltà,  le sensazioni sono molto positive:

“Oggi è andata bene.  Abbiamo testato molte parti nuove sulla macchina e ora ho bisogno di analizzare il tutto con i ragazzi. Sul nuovo motore, è difficile da dire, però stasera guarderemo i dati e domani lo spremerò di più. La sensazione generale è buona, l’affidabilità e le prestazioni sembrano positive, abbiamo bisogno di vedere se può offrirci quello che cerchiamo. Le condizioni dell’asfalto erano difficili, è un po’ diverso da ciò che ci aspettavamo, ma è così per tutti. Nelle Libere 1 c’era poco grip, mentre nel pomeriggio la pista sembrava migliorata, vedremo se sarà così anche domani. Le gomme morbide non hanno funzionato granché, dobbiamo vedere un po’ col strategia cosa riusciremo a fare domenica”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega