Empoli-Milan 1-1, voti e pagelle: Terracciano insuperabile, Caputo letale. Romagnoli ingenuo, Calhanoglu impalpabile

Ecco i voti e le pagelle della sfida del Castellani tra Empoli e Milan, con i rossoneri che hanno ancora una volta l’occasione di risalire la classifica, mentre i toscani interrompono la serie di sconfitte, guadagnando un punto prezioso.

Il Milan di Gattuso lascia ancora punti per strada, questa volta sul campo dell’Empoli, dove dopo essere andato in vantaggio nel primo tempo con un’autorete di Capezzi sul tiro di Biglia, commette i soliti errori, sprecando diverse palle goal e esaltando l’estremo difensore dei toscani, Terracciano, il quale con le sue prodezze mantiene in gara la propria squadra. 

I rossoneri pagano ancora una volta le tante occasioni da goal sotto porta, rimettendoci punti preziosi e pagandone le conseguenze al primo errore in difesa, come è accaduto nel maldestro rinvio di Romagnoli che ha causato il fallo da rigore con cui poi l’Empoli è riuscito a pareggiare con Caputo. Sicuramente l’assenza di Higuain ha pesato parecchio nell’attacco milanista, ma resta il fatto che si stanno perdendo tanti punti, che non stanno consentendo alla squadra di Gattuso a risalire la classifica. Per l’Empoli, invece è un punto guadagnato nella corsa per la salvezza e che soprattutto interrompe una serie di sconfitte.

VOTI E PAGELLE

I MIGLIORI

Terracciano 7,5- Il portiere dei toscani è stato in assoluto il protagonista del match, rendendosi protagonista di diversi interventi che hanno consentito all’ Empoli di restare in gara e ad evitare un nuovo ko.

Donnarumma 6,5- Tra i rossoneri è stato senz’altro l’unico a meritarsi la sufficienza, facendo il suo in più occasioni, nulla però ha potuto fare nel tiro dal dischetto che ha portato i toscani al pareggio.

Caputo 6,5- Forse è arrivato un pò tardi nella massima serie, ma sta confermando in pieno tutto ciò che di buono ha fatto in questi anni in Serie B, dimostrandosi ancora una volta un bomber di razza e vero trascinatore della matricola empolese.

I PEGGIORI

Romagnoli 5- Il capitano rossonero prima dell’errore che ha causato il fallo da rigore, stava disputando un’ottima partita, purtroppo la sua leggerezza ha contribuito notevolmente al mancato successo del Milan.

Calhanoglu 5- In questa prima parte della stagione non si è ancora visto il Calhanoglu dello scorso girone di ritorno, sarà dovuto magari ad uno stato di forma non al meglio, resta il fatto che se manca la sua luce il Milan non riesce a vincere e anche ieri è stato dimostrato.

Bonaventura 5- Dopo l’ottima prestazione contro l’Atalanta, Jack ha subito un’altra involuzione, ripetendo la pessima prestazione vista a Cagliari, davvero impalpabile. Le fortune del Milan oltre a passare dai goal di Higuain, dovranno anche passare dai suoi piedi e quelli di Calhanoglu, solo così la squadra rossonera potrà sperare nel raggiungimento di grandi traguardi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Rocco Calandruccio

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio