Emergenza Coronavirus nel calcio: porte chiuse e sospensioni in tutti i campionati

Vista l’emergenza coronavirus andiamo a vedere come si organizzano le varie federazioni in giro per il mondo. Non tutte sono allineate con la scelta di sospendere il torneo nazionale, ma la gran parte di quelli europei o lo ha già fatto o è propenso a farlo in un futuro prossimo.

Il Camp Nou campo di casa del Barcellona. Fonte: Pexels

Albania

Sospesa ogni attività fino ad ulteriore avviso, nonostante fino a pochi giorni fa aveva scelto per le porte chiuse.

Algeria

Si gioca a porte chiuse.

Argentina

A campionato appena terminato si valuterà con la federazione continentale per le Coppe e la Nazionale.

Armenia

Si gioca, tranne che per le sessioni di allenamento delle giovanili.

Austria

La nazione alpina adotta misure drastiche, con la sospensione dei campionati almeno fino al 3 aprile. Il coronavirus non ferma la nazionale austriaca che giocherà la propria partita amichevole il 30 marzo contro la Turchia.

Azerbaigian

I campionati si giocano regolarmente, ma a porte chiuse. Sospesi i tornei giovanili fino all’Under 19.

Belgio

Anche la nazione fiamminga attua misure più restrittive, con gare a porte chiuse fino al 31 marzo. Rinviata la finale di Coppa del Belgio, prevista per il 22 marzo tra Brugge ed Anversa.

Bielorussia

Il campionato prenderà il via regolarmente il 19 marzo, visto che casi di coronavirus in questi luoghi non si sono verificati in gran numero.

Bolivia

Si gioca a porte chiuse.

Bosnia-Erzegovina

Misure più restrittive, con la scelta di passare dalle porte chiuse alla sospensione. Per la nazionale posticipata la vendita dei biglietti per la partita della nazionale con l’Irlanda del Nord del 26 marzo.

Brasile

Si gioca regolarmente.

Bulgaria

Blocco di ogni attività fino al 13 aprile, compresi i campionati.

Cile

Porte chiuse dal 19 marzo al 19 aprile.

Cina

Campionato ancora fermo in attesa dell’evoluzione del virus.

Corea del Sud

Cinque giorni prima è stato deciso di interrompere il campionato fino a quando il coronavirus non sarà debellato.

Cipro

Sospensione fino al 31 marzo.

Colombia

La Dimayor, la divisione maggiore del calcio professionistico, ha deciso di iniziare a giocare a porte chiuse. Il prossimo weekend i match in programma verranno sospostati di una settimana e si disputeranno a porte chiuse.

Costa Rica

La nazione controamericana ha annullato l’amichevole con il Panama del 1° aprile. Il campionato si farà a porte chiuse.

Croazia

Tutte le partite saranno sospese fino al 31 marzo.

Danimarca

Anche la nazione nordica si arrende al Coronavirus. Dopo la scelta di giocare a porte chiuse, ora è arrivata la sospensione del campionato fino al 31 marzo.

Ecuador

Si gioca ma a porte chiuse.

Estonia

Sospensione di ogni attività sportiva fino al 1 maggio.

Francia

Mano dura nei confronti del coronavirus, con la scelta di sospendere tutti i campionati fino a data da destinarsi. Si riprenderà quando ci saranno le condizioni sanitarie opportune.

Egitto

Per motivi di ordine pubblico e non per il coronavirus il campionato egiziano si gioca a porte chiuse.

Germania

La DLF ha deciso di sospendere i campionati, almeno fino al prossimo 2 aprile. L’obiettivo è comunque quello di portare a termine la stagione entro l’estate.

Grecia

Eventi a porte chiuse per le prossime due settimane. Segnalato un caso, Evangelos Marinakis, propietario dell’Olympiakos e del Nottingham Forrest trovato positivo al coronavirus.

Inghilterra

Dalla Premier League fino alla serie minori, chiusura fino al 3 aprile. Diversi casi di positività tra cui Arteta, tecnico dei Gunners, Hudson-Odoi del Chelsea e altri.

Iran

Una delle nazioni più colpite dall’epidemia, con il campionato sospeso fino al 3 Aprile.

Irlanda

Sospensione fino al 29 marzo.

Islanda

Sospeso il torneo nazionale fino a fine mese.

Israele

Ultimo turno di campionato rinviato, il resto si giocherà a porte chiuse.

Kosovo

Si gioca regolarmente.

Macedonia del Nord

Campionato sospeso a tempo indeterminato-.

Malta

Anche nelle ultime ore è stata presa la decisione di fermare i campionati.

Messico

Si gioca regolarmente.

Moldavia

Due giorni fa la scelta di annullare tutte le competizioni fino al 1 aprile.

Norvegia

Inizio del campionato posticipato, visto che era previsto per il 3 aprile. Se ne riparlerà per inizio maggio.

Olanda

Anche l’Eredivisie è ferma, con ripresa ancora senza una data.

Paraguay

Fermi fino al 26 marzo.

Polonia

Il campionato va avanti, ma a porte chiuse. Vedremo come si evolverà la situazione, con scelte più drastiche all’orizzonte!

Portogallo

Campionati sospesi fino a data da destinarsi.

Repubblica Ceca

Situazione in veloce evoluzione, con la scelta di rinviare tutte le partite. Abbassata la soglia di persone consentite alla visione di un evento sportivo, da 100 a 30.

Romania

Sospensione di tutti i campionati fino al 31 marzo.

Russia

Sospensione di tutti gli eventi pubblici fino al 10 aprile con più di 5000 spettatori coinvolti.

San Marino

Campionato fermo fino al 6 aprile.

Scozia

Fermi tutti fino a nuova comunicazione.

Serbia

Porte chiuse per tutti gli eventi.

Slovacchia

Rinvio dei turni di campionato dal 13 al 22 marzo. A rischio playoff della nazionale contro l’Irlanda previsto il 26 marzo.

Slovenia

Fermi tutti i campionati.

Spagna

Tra i più colpiti in Europa, con episodio di un cestita madridista positivo. La squadra di calcio usufruisce delle stesse strutture, quindi giocatori in quarantena.Campionati sospesi per almeno due settimane.

Stati Uniti

L’emergenza coronavirus è arrivata anche oltreoceano, con la MLS sospesa a data da destinarsi.

Svezia

Non arrivano a 300 i casi di coronavirus, con situazione piuttosto sottocontrollo. Rischio di chiusura del campionato potrebbe avverarsi nelle prossime ore.

Svizzera

Campionato chiuso fino al 23 marzo. Riapertura ad aprile, ancora non si sa se a porte chiuse o con il pubblico.

Turchia

Eventi a porte chiuse fino al mese di maggio.

Ucraina

I prossimi due turni del campionato si disputeranno a porte chiuse.

Ungheria

Porte chiuse con possibilità di trasmettere le partite alla televisione.

Uruguay

Si gioca regolarmente.

Venezuela

Campionato sospeso.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega