Diretta Streaming Roma – Inter e Cronaca Live 04-12-2021 ore 18:00

Cronaca Diretta e Streaming Live di RomaInter 16° Giornata di Serie A, Sabato 4 Dicembre 2021 ore 18:00

Cronaca 2° Tempo:

93′ – Finisce la partita. Prova di forza dell’Inter che all’Olimpico s’impone sulla Roma con un perentorio 3-0. Gara decisa dalle reti realizzate nel primo tempo da Calhanoglu (15′), Dzeko (24′) e Dumfries (39′). Il quarto successo consecutivo (sesto esterno) consente ai nerazzurri di salire a 37 punti e restare conseguentemente a contatto del Milan. Secondo ko di fila per la Roma ferma a quota 25. I giallorossi in casa avevano sinora ceduto solo al Milan.

91′ – Cambio nella Roma: Veretorut lascia il posto a Volpato.

91′ – Cross di Vidal dalla destra e colpo di testa sul fondo di Perisic.

90′ – Segnalati tre minuti di recupero.

88′ – Si prepara l’ingresso di Volpato. La Roma continua a essere sostenuta dal suo pubblico a dispetto del risultato e della prestazione.

86′ – Inter pericolosa: Sensi, ottimamente servito a centro area da Perisic, alza troppo la mira.

85′ – Vidal, lanciato da Perisic, sciupa una potenziale opportunità con una giocata leziosa in area giallorossa.

83′ – Cambio nell’Inter: Sensi rileva Calhanoglu.

82′ – Occasione Roma. Zaniolo colpisce l’esterno della rete con una conclusione dal limite dell’area.

81′ – Ibanez è fermato fallosamente da Perisic.

79′ – La gara riprende dopo un paio di minuti.

77′ – Handanovic rimedia con un’uscita di pugno ad una giocata rivedibile di Skriniar. L’estremo difensore ospite entra in contatto con Zaniolo che resta a terra. Gioco fermo.

76′ – Doppio cambio nell’Inter: Dimarco e Vecino subentrano rispettivamente a Bastoni e Dzeko.

75′ – Cartellino giallo per Zaniolo per gioco scorretto su Brozovic. Terzo ammonito nella Roma. Zaniolo essendo diffidato salterà Roma-Spezia.

74′ – Ottima gestione della sfera da parte dei nerazzurri sul pressing alto portato dalla Roma.

72′ – Termina alto un tentativo di Mkhitaryan sugli sviluppi di una sponda di Shomurodov.

70′ – Fase di gioco piuttosto confusa.

68′ – Brozovic è fermato fallosamente da Veretout a centrocampo.

67′ – La Roma fa registrare in questa fase una leggera supremazia a livello territoriale.

65′ – Efficace uscita difensiva degli ospiti.

65′ – Prolungata azione d’attacco della Roma.

63′ – Cartellino giallo per Mancini per gioco scorretto su Sanchez. Secondo ammonito nella Roma. Mancini essendo diffidato salterà Roma-Spezia.

61′ – Cambio nella Roma: Kumbulla lascia il posto a Bove.

61′ – Quarto calcio d’angolo per i giallorossi.

60′ – Terzo tiro dalla bandierina per la Roma.

59′ – Doppio cambio per l’Inter: Vidal e Sanchez prendono rispettivamente il posto di Barella e Correa.

58′ – Problemi fisici per Correa: l’avanti nerazzurro chiede il cambio.

57′ – Veretout cerca, senza fortuna, un invito in profondità.

55′ – Dzeko è fermato fallosamente da Mancini sulla propria trequarti.

54′ – Secondo calcio d’angolo per la Roma.

53′ – Rilevato un fallo di Mkhitaryan su Dzeko.

52′ – Veretout è fermato fallosamente da Perisic.

51′ – Si scaldano Vidal, Dimarco e Sanchez.

50′ – I nerazzurri abbassano i ritmi. La Roma accenna a un pressing alto.

48′ – Possesso palla dell’Inter.

46′ – Cartellino giallo per Barella per gioco scorretto su Kumbulla. Primo fallo dei nerazzurri.

46′ – Inizia la ripresa. Non si registrano variazioni nei due schieramenti.

Cronaca 1° Tempo:

45′ – Finisce il primo tempo. Roma e Inter vanno al riposo con i nerazzurri in vantaggio per 3-0. La compagine di Simone Inzaghi domina la prima frazione andando a segno con Calhanoglu (15′), Dzeko (24′) e Dumfries (39′). Roma pericolosa soltanto con un tentativo di Vina.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

44′ – Termina abbondantemente a lato un tentativo di Calhanoglu servito da Dzeko.

43′ – Quarto calcio d’angolo per l’Inter che sino a questo momento non è mai ricorsa al fallo.

41′ – La Roma reclama, invano, la concessione di un calcio d’angolo.

39′ – GOL DELL’INTER! 0-3! Dumfries che due minuti prima aveva evitato l’1-2 realizza in tuffo di testa la terza rete per i nerazzurri sugli sviluppi di un traversone proposto dalla sinistra da Bastoni. Primo centro per il difensore olandese.

37′ – Cartellino giallo per Ibanez per gioco scorretto su Correa.

37′ – Occasione Roma. Dumfries respinge a pochi passi dalla linea di porta un tentativo di Vina.

35′ – Bastoni riprende regolarmente la sua posizione.

33′ – Gioco fermo per soccorrere Bastoni rimasto contuso a terra dopo un contrasto aereo con Zaniolo che di testa aveva chiamato in causa Handanovic.

32′ – Si fa vedere la Roma: i giallorossi guadagnano il loro primo corner.

31′ – Occasione Inter: cross di Perisic dalla sinistra e colpo di testa alto di Dzeko.

29′ – Inter pericolosa: Rui Patricio compie un ottimo intervento su Dzeko ben servito in verticale da Correa.

29′ – Calhanoglu nuovamente pericoloso dalla bandierina.

28′ – Terzo calcio d’angolo per gli ospiti. Il possesso palla dei nerazzurri sfiora al momento il 70%.

27′ – Prolungato trama di gioco dell’Inter. Nessun accenno di reazione da parte della Roma.

26′ – Nerazzurri in pieno controllo.

24′ – GOL DELL’INTER! 0-2! Dzeko al termine di una bella trama nerazzurra rifinita da Calhanoglu, raddoppia. Ottava rete per l’ex giallorosso.

22′ – Non muta l’andamento del match. A fare la partita, nonostante il vantaggio, è sempre l’Inter.

21′ – Si spegne sul fondo un tentativo di Dzeko fischiato dai suoi ex tifosi.

19′ – Segnalata una posizione irregolare di Dumfries.

18′ – Un cross di Zaniolo dalla sinistra è respinto di testa da Bastoni.

17′ – Gli ospiti mantengono l’iniziativa del gioco.

15′ – GOL DELL’INTER! 0-1! Calhanoglu porta in vantaggio i nerazzurri andando a segno direttamente dalla bandierina del corner con l’evidente complicità di Rui Patricio. Quinta rete per l’ex centrocampista del Milan.

14′ – Secondo calcio d’angolo per l’Inter.

13′ – Ritmi di gioco piuttosto bassi in questa fase iniziale.

12′ – Un’apertura a sinistra di Mancini per favorire la corsa di Vina si rivela imprecisa.

10′ – Un tentativo di Vina, al termine di una progressione per via centrale, trova l’opposizione di Bastoni.

9′ – Respinta una conclusione di Brozovic da fuori area.

8′ – Prolungato possesso palla dell’Inter a centrocampo. I naerazzurri faticano, per il momento, a trovare spazi.

7′ – Un tentativo di servizio in verticale di Perisic è intercettato.

6′ – Il primo calcio d’angolo dell’incontro è in favore dell’Inter.

5′ – Prolungato possesso palla della Roma.

4′ – Efficace disimpegno difensivo di Veretout.

3′ – Un cross dalla trequarti di destra da Calhanoglu è allontanato fuori area da Mancini.

2′ – Calhanoglu è fermato fallosamente da Zaniolo.

1′ – Zaniolo va via sulla sinistra e propone un traversone per Shomudorov che non riesce di testa ad indirizzare la sfera verso la porta difesa da Handanovic.

1′ – Inizia la partita. Il calcio d’avvio è battuto dalla Roma.

Roma-Inter: formazioni ufficiali

Ecco le scelte di Mourinho e Simone Inzaghi.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Ibanez, Veretout, Cristante, Mkhitaryan, Vina; Zaniolo, Shomurodov. A disp: Fuzato, Boer, Villar, Calafiori, Reynolds, Mayoral, Diawara, Bove, Darboe, Zalewski, Ndiaye, Volpato. All: José Mourinho.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Correa. A disp.: Cordaz, Radu, Gagliardini, Sanchez, Vecino, Lautaro Martinez, Sensi, Vidal, Dimarco, Cortinovis, Zanotti, Carboni. All.: Simone Inzaghi.

Probabili formazioni di Roma-Inter:

Mourinho rilancia Vina sulla fascia sinistra e torna al suo schema preferito il 4-2-3-1 con cui aveva iniziato la stagione.

In porta per la Roma c’è Rui Patricio e la linea difensiva a 4 è composta da Ibanez a destra e Vina a sinistra con Mancini e Smalling centrali. A centrocampo ci sono Cristante e Veretout. In attacco Shomurodov sostituisce Abraham come punta centrale e dietro di lui agiranno Mkhitaryan, Zaniolo e Carles Perez.

Inzaghi schiera la sua Inter con il 3-5-2 con Handanovic in porta e linea difensiva a 3 formata da Skriniar, Bastoni e Di Marco. A centrocampo c’è Brozovic in cabina di regia affiancato da Barella e Calhanoglu. Sulla fascia destra c’è Dumfries e Perisic a sinistra. In attacco la coppia formata da Dzeko e Lautaro Martinez.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Smalling, Vina; Cristante, Veretout; C. Perez, Mkhitaryan, Zaniolo; Shomurodov. Allenatore: Mourinho. A disposizione: Fuzato, Boer, Reynolds, Calafiori, Kumbulla, Diawara, Villar, Bove, Darboe, Zalewski, Borja Mayoral. 
Indisponibili: Spinazzola, Pellegrini, El Shaarawy, Felix. Squalificati: Abraham, Karsdorp.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, A. Bastoni, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. Allenatore: S. Inzaghi. A disposizione: I. Radu, Cordaz, Cortinovis, Zanotti, D’Ambrosio, Vidal, Gagliardini, Vecino, Sensi, Sanchez, Correa, Satriano. 
Indisponibili: Eriksen, Brazao, De Vrij, Ranocchia, Darmian, Kolarov. 

ARBITRO: Di Bello

Guarda Roma Inter in Diretta Streaming su DAZN.
REGISTRATI SUBITO!

Dove vedere Roma – Inter in Diretta TV e Streaming Live:

Roma – Inter, valida per la 16° giornata di Serie A, sarà trasmessa in  Diretta in streaming su DAZN sabato 4 dicembre alle ore 18:00.

Gli abbonati a DAZN potranno vedere Roma – Inter in diretta streaming utilizzando l’App dedicata per smartphone, tablet, Playstation 4 e Smart TV oppure direttamente tramite browswer sul sito web.

Ci sono vari dispositivi compatibili e abilitati per scaricare l’App DAZN come Smart TV, smartphone, tablet, Pc e Notebook.

Se non si possiede una Smart Tv si può collegare alla tv un Android Box, Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick e scaricare l’App DAZN. Inoltre sono compatibili con DAZN anche le console PlayStation 4 o Xbox.

E’ possibile vedere Roma – Inter in diretta streaming su pc, smartphone e tablet scaricando l’app DAZN oppure collegandosi al sito ufficiale.

Guarda tutte le partite di Serie A in Diretta Streaming su DAZN.
REGISTRATI SUBITO!

Pre Partita di Roma – Inter:

Dopo il 2-0 casalingo contro lo Spezia nel turno infrasettimanale che è valsa la terza vittoria consecutiva e l’avvicinanamento a Milan e Napoli, i nerazzurri affrontano la Roma del grande ex José Mourinho all’Olimpico, con l’obiettivo di mettere ulteriore pressione a rossoneri e azzurri.

Giallorossi che arrivano dalla sconfitta di misura contro il Bologna e cercano immediato riscatto, seppur in un match che si preannuncia difficile. La partita in diretta e in esclusiva streaming su DAZN.

Prima di pensare alla super sfida di martedì in Champions League contro il Real Madrid e che potrebbe valere il primo posto nel girone, l’Inter deve continuare la sua rincorsa al vertice, dopo che in tre giornate i Campioni d’Italia sono riusciti a riaprire in maniera definitiva la lotta al titolo, recuperando rispettivamente 5 punti al Napoli e 6 al Milan.

Ora gl uomini di Inzaghi si trovano terzi a 34 punti, -2 dalla vetta della squadra di Spalletti e a -1 da quella di Pioli. Il big match dell’Olimpico contro Mou è un ostacolo tosto (campo dove l’Inter è già caduta in stagione contro la Lazio), ma serve superarlo se si vuole tenere il ritmo dell’altissima classifica.

Per la prima volta in assoluto, José Mourinho affronterà l’Inter da avversario. Lo storico e mai dimenticato tecnico del Triplete nerazzurro nella stagione 2009/2010, si trova ora dall’altra parte della barricata, sponda Roma giallorossa.

Campionato finora altalenante della Roma, che ha perso 3 delle ultime 5 partite in campionato (KO con Milan, Venezia e Bologna) e vittorie su Genoa e Torino). La classifica dice 5° posto a 25 punti, con 8 vittorie, 1 pareggio (col Napoli all’Olimpico) e 6 sconfitte finora. L’obiettivo minimo del 4° posto ora dista i 31 punti di una lanciata Atalanta. Per puntare alla zona Champions, a Mou serve una vittoria di lusso contro la “sua” Inter.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€