Dichiarazioni pre partita Spal-Milan Pioli: “Dobbiamo vivere questo momento con concentrazione”

Alla consueta conferenza stampa, Stefano Pioli ha snocciolato i temi, alla vigilia della delicata sfida contro la Spal di Gigi Di Biagio. Per entrambe le squadre è un test fondamentale da non fallire, che vale la salvezza e l’Europa League.

“Abbiamo un tour de force importane con 30 punti a disposizione. Dobbiamo vivere questo momento con concentrazione”. Stefano Pioli non si guarda indietro: “Se non siamo riusciti a fare punti si vede che qualche mancanza l’abbiamo avuta, ma non è il momento di guardarci indietro”.

L’ex tecnico di Lazio e Inter non sottovaluta la Spal e non pensa alle prossime sfide: “Dobbiamo solo pensare ad una partita alla volta. Domani servirà grande attenzione e concentrazione perché sarà una gara complicata che andrà affrontata con determinazione”.

Su Ibrahimovic: “Psicologicamente sta bene, lui è un leone con grande determinazione. Ieri ha fatto un buon allenamento, se farà lo stesso oggi può essere convocato”.

Il tecnico rossonero, anche non dando la formazione afferma che per motivi logistici, giocando ogni tre giorni, non sarà possibile schierare sempre la stessa formazione: “Ora dovremo abituarci a questo e anche i giocatori devono capire che ci saranno dei cambi”.

Uno dei cambi rispetto alle ultime due partita potrebbe essere l’inserimento, dal primo minuto del belga Saelemaekers, che ha ben impressionato quando è entrato con la Roma. Pioli su di lui: “Deve provare ad essere meno frenetico, deve essere più lucido nelle scelte. Ma è giovane e imparerà a farlo.

Sulla scelta di puntare su Rebic, il tecnico rossonero ci dice: “Nello spezzone di gara con il Cagliari ho capito che poteva fare bene. Lui ci ha messo tanto del suo, sono felice del suo atteggiamento, deve essere da esempio per tutti”. Anche se prima non giocava si è fatto trovare pronto al momento giusto.

Ovviamente come da ormai un pò di tempo, non può mancare la classica domanda sul futuro di Donnarumma e il tecnico rossonero conferma quanto detto in precedenza: ” Io lo vedo sereno e determinato, ha un ottimo atteggiamento, lo vedo felice a Milanello e lo vedo ancora nel Milan”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo