Copa America: tutte le quote delle squadre favorite per la 46esima edizione

La 46esima edizione di Copa America è già ai nastri di partenza, ma bisognerà attendere il 7 luglio per sapere quale squadra, tra le 12 che vi partecipano, vincerà questa edizione.

Un’edizione che prima di iniziare aveva già perso uno dei suoi potenziali protagonisti, visto che Neymar, uno dei calciatori simbolo del calcio brasiliano, ha dovuto rinunciare a questa competizione, causa infortunio.

Fonte: foxsport.com.au

Non è però detto che saranno Brasile e Argentina le vere protagoniste, visto che già in passato ci sono state grandi sorprese.

Occhio quindi ai tre gironi, con Brasile Bolivia, Venezuela e Perù, che vanno a costituire il gruppo A, mentre l’Argentina ha trovato Colombia, Paraguay e l’esordiente Qatar, squadra asiatica che assieme al Giappone prendono parte a questo torneo, in sostituzione delle nazionali nordamericane, impegnate in un altro torneo che si svolge nello stesso periodo. Un’edizione questa del 2019, che sarà l’ultima edizione che si svolgerà come da tradizione negli anni dispari, dato che a partire dal 2020, il torneo si terrà nello stesso anno di competizioni simili, come il campionato europeo: scommetti sul calcio in occasione dei grandi eventi che si terranno durante questo periodo estivo come la Coppa d’Africa o la Copa America 2019, dove per il girone C sono presenti due teste di serie come l’Uruguay di Edinson Cavani e Luis Suarez, e il Cile di Vidal e Alexis Sanchez, campione in carica del torneo, nonché squadra vincitrice delle ultime due edizioni, 2015 e 2016.

Tutte le formazioni che partecipano alla Copa America 2019

Oltre alle due big ci sono poi il Giappone, che si è fatto apprezzare durante lo scorso Mondiale in Russia, e l’Ecuador, la solita formazione insidiosa, che non bisogna mai sottovalutare. Sono in tanti a pensare che l’Argentina di Lionel Messi abbia qualcosa da dimostrare in più rispetto alle altre formazioni, anche se naturalmente i padroni di casa del Brasile, pur privi di uno dei giocatori più rappresentativi, dovranno onorare al meglio questa competizione. Messi viene da una stagione brillante e importante, sia per numero di marcature realizzate, sia per lo stato di forma e l’Argentina, pur avendo disputato diverse finali, non vince questa competizione dal lontano 1993. C’era in quel caso una generazione di calciatori cresciuta all’ombra dell’Albiceleste mitica di Maradona e Valdano, di un mondiale vinto e di uno mancato per un soffio, nell’edizione successiva.

L’Argentina di Messi: è giusto quotarla come squadra favorevole?

Attualmente l’Argentina sta alternando prestazioni convincenti con gare molto meno brillanti, ma resta comunque una delle 4 formazioni più quotate per la vittoria finale, e comunque per strappare un’altra finale in questa competizione. Se infatti la vittoria manca da molte edizioni, in finale l’Albiceleste è arrivata 4 volte su 5 durante le ultime edizioni di Copa America. Le quattro nazionali che hanno vinto le ultime sei edizioni, cioè Colombia, Brasile, Uruguay e Cile, hanno buone possibilità di arrivare fino in fondo, ma le quote ci dicono che solo Uruguay e Argentina hanno davvero gli strumenti per insidiare la vittoria del Brasile, che parte favorito, dato in un range tra 2.15 e 2.40, per la vittoria finale, visto che disputa questa edizione in casa. Quote piuttosto alte e quindi favorevoli per la vittoria dell’Uruguay che è dato addirittura tra 9.00 e 7.50, mentre l’Argentina nonostante la presenza di Lionel Messi, si aggira tra 4.40 e 5.50, rappresentando quindi una quota scommessa davvero molto buona, visti i precedenti, la squadra che metterà in campo e soprattutto la voglia di vincere dei suoi convocati. 

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Bonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Bonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Bonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.