Come scegliere la giacca da moto: le cose da sapere

Quando arriva il momento di comprare o di cambiare la giacca da moto ci sono molti elementi che devono essere presi in considerazione affinché l’acquisto finale sia realmente utile e soddisfacente.

Sappiamo bene quanto sia importante mettersi in viaggio con la tranquillità di essere adeguatamente protetti. Ecco perché occorrerà un surplus di attenzione in fase di scelta della giacca da moto.

I modelli, i materiali e le tipologie in commercio sono infatti tantissimi e sempre più spesso si sceglie di acquistare online su piattaforme come XLmoto.it non soltanto la giacca ma anche altri capi d’abbigliamento, accessori e parti della moto. Anche se ad essere obbligatorio è solo l’utilizzo del casco, è evidente come una scivolata a terra possa essere estremamente pericolosa se il corpo non risulta ben protetto.

Un eventuale impatto con l’asfalto deve sempre essere attutito da un capo come la giacca da moto: questo indumento ha infatti il compito di coprire e proteggere la maggior parte dei nostri organi vitali.

L’omologazione, i materiali e la resistenza all’abrasione:

Siamo sempre a caccia di sconti e promozioni, ad ogni modo quando si tratta di sicurezza e di abbigliamento protettivo per moto è meglio non esagerare.

Bisogna verificare che le protezioni della giacca scelta siano omologate, inoltre essa stessa deve possedere la vignetta omologativa con la norma di riferimento.

Anche se non si hanno le idee chiare fin da subito in relazione all’oggetto che si andrà ad acquistare, grazie al veloce confronto online si potranno capire molte cose. Ad esempio sarà facile orientarsi tra i materiali, per esempio la pelle oppure il tessuto. Nonostante la scelta del materiale possa sembrare poco rilevante non lo è affatto.

Una giacca da moto in pelle garantirà un’importante resistenza all’abrasione anche se in estate risulterà molto calda e d’inverno non riuscirà a isolare correttamente.

Quella in tessuto, invece, potrà avere più strati ciascuno dei quali rimovibili per potersi adattare rapidamente a qualsiasi situazione o temperatura. Bene anche la presenza di tante tasche, dove si potranno riporre telefono, chiavi, portafogli e così via.

Pelle o tessuto, visibilità e dotazioni antipioggia:

Nel caso in cui siate abituati a utilizzare la due ruote in maniera stagionale, per esempio soltanto nei mesi più caldi, potrete ricorrere a una giacca di pelle meglio se con l’imbottitura.

Ulteriori elementi importanti, che potranno rappresentare una garanzia extra, sono poi gli inserti per una maggiore riconoscibilità in strada. Perché è ovvio che una moto risulta molto meno visibile in strada rispetto a una macchina: ecco perché vestirsi in maniera appariscente potrà essere un salvavita.

Un fattore questo da prendere senza dubbio in considerazione, specialmente per ciò che riguarda i viaggi in notturna.

Questa regola naturalmente è trasversale e dunque non riguarda solo chi con la moto viaggia in strada ma anche gli appassionati di motocross, che amano l’esplorazione. Bene anche la dotazione di un completo antipioggia, visto che gli acquazzoni lungo la strade sono sempre all’ordine del giorno.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.