Come scegliere il casco e la maschera da sci migliori

Gli esperti lo sanno bene: in pista, caschi e maschere da sci sono indispensabili. Permettono di ripararsi dal riverbero accecante della luce del sole sulla neve, proteggono gli occhi dal vento e da particelle di ghiaccio sollevate da altri sciatori, migliorano la visibilità se c’è nebbia o neve forte. Inoltre, caschi e maschere proteggono il viso e la testa in caso di caduta, così da permettervi di sciare sicuri in ogni situazione.

Proprio per la loro importanza è fondamentale saper scegliere attentamente il tipo di maschera o di casco più adatto. Sul mercato infatti è possibile trovare diversi modelli, ognuno con i propri pregi e difetti. Andiamo a vedere quali sono e come scegliere quello migliore.

Scegliere il casco

Nello scegliere i caschi da sci è necessario prendere in considerazione più parametri. Innanzitutto la prima scelta da fare è quella fra i caschi da sci integrali e quelli leggeri. I primi sono caratterizzati dal fatto di avere un visiera, che protegge il viso dal vento e in certa misura anche dai riflessi del sole. I secondi fanno della comodità il loro pregio maggiore, e richiedono l’utilizzo di una maschera da sci per proteggere gli occhi e garantire la massima visibilità.

Una volta scelto il tipo di casco che preferite, è il momento di pensare alla taglia. Quando si guardano le specifiche di un casco, la taglia può essere espressa in centimetri, o utilizzando le misure (S, M, X, XL). Per capire quale sia quella più adatta, provate a misurare la vostra circonferenza cranica. E’ facile: basta prendere un metro, posizionarlo sopra le orecchie e le sopracciglia, e misurare. Il risultato vi dirà la taglia più adatta per voi. Quando provate il casco fate attenzione che non si sposti quando girate la testa, e che non dia fastidio al viso. Alcuni caschi hanno anche un sistema di regolazione della taglia, che consente di modificarne la vestibilità per ottenere il massimo del comfort.

Importante è anche il peso del casco, perché influisce direttamente sulla comodità di chi scia. Di solito, i caschi con struttura in-mold (in cui la parte esterna rigida è modellata sul rivestimento interno realizzato in schiuma morbida in polistirolo espanso) sono più leggeri e quindi garantiscono un comfort maggiore.

I neofiti dello sci potrebbero rimanere stupiti, ma una delle caratteristiche più importanti dei caschi da sci è la ventilazione. Un casco ben ventilato aiuta a regolare la temperatura e fa uscire il sudore. I modelli di caschi a ventilazione attiva consentono di regolare la ventilazione mentre si scia, così da poter trovare sempre il settaggio ideale.

Maschere da sci: ecco le differenze

Sulle piste, la maschera da sci è la migliore alleata dei vostri occhi. Le lenti però hanno caratteristiche diverse a seconda della tipologia, e sono più adatte ad alcune condizioni piuttosto che ad altre.

Nelle maschere da sci a specchio la lente è riflettente verso l’esterno, per aiutare a bloccare la luce del sole e quindi evitare i riflessi che rischiano di accecarvi. Sono perfette nelle giornate assolate, per difendersi dal riverbero della luce sulla neve. Attenzione però: le maschere da sci a specchio hanno il difetto di essere scure, e quindi si dimostrano inadatte quando il cielo è coperto o c’è poca luce.

In questo caso è meglio optare per una  maschera da sci polarizzata. Le lenti polarizzate, infatti, vengono sottoposte a un trattamento specifico che non solo protegge dai raggi UV, ma rende più nitidi i contorni degli oggetti e delle persone, garantendo un’ottima visibilità anche nelle giornate nuvolose o quando c’è nebbia.

Se volete una soluzione adatta a tutte le condizioni atmosferiche, optate per una maschera da sci fotocromatica. Le lenti di questo tipo si “adattano” letteralmente alla luminosità esterna. Se c’è molto sole, la lente si scurirà, così da non rimanere abbagliati. Se invece c’è poca esposizione solare, la lente si schiarirà gradualmente, in modo da garantire la migliore visibilità.

Perché proprio Maxisport?

Avrete capito che scegliere il casco e la maschera da sci più adatta non è affatto semplice. Il nostro consiglio è quello di rivolgervi a un negozio specializzato in articoli sportivi di alta qualità. Maxisport offre un gran numero di proposte di caschi e maschere da sci di vari marchi, adatte a tutte le esigenze e a tutti i gusti. Grazie all’ampia scelta di prodotti, sarete sicuri di mantenere il vostro stile unico e personale anche sulle piste da sci. Se cercate il massimo della comodità, ad esempio, potete optare per il casco da sci Atomic Revent + Amid, dotato di un sistema di ventilazione attiva e della possibilità di regolare la taglia. Oppure, se preferite un casco non integrale, la scelta giusta può essere il modello Oakley MOD 5, che unisce la leggerezza alla massima resistenza a qualunque tipo di urto grazie al sistema di costruzione HybridShell.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€