Champions League, risultati ritorno Playoff: qualificate Olympiakos, Dinamo Zagabria e Stella Rossa

Ieri sera si sono conclusi le primi tre gare di ritorno dei playoff di Champions League: Olympiakos, Dinamo Zagabria e Stella Rossa si qualificano alla fase a gironi della competizione.

Krasnodar – Olympiakos 1-2 (10° pt Utkin, 11° pt, 47° st El-Arabi)

Dopo la netta vittoria in Grecia per 4-0, l’Olympiakos vince anche in Russia contro il Krasnodar per 2-1, assicurandosi la fase a gironi di Champions. Russi che provano l’insperata rimonta con l’iniziale vantaggio di Utkin, ma la doppietta di El-Arabi che trova l’immediato pari e il gol decisivo a inizio ripresa condanna il Krasnodar. Olympiakos in 3° fascia. 

Rosenborg – Dinamo Zagabria: 1-1 (11° pt David, 71° st Gojak)

Niente rimonta anche per il Rosenborg che in casa non riesce a ribaltare la sconfitta per 2-0 subita in Croazia. La Dinamo rischia andando in svantaggio all’11° del primo tempo con la rete di David ma riesce a resistere, e al 71° col neo entrato Gojak (assist di Dani Olmo) trova il gol dell’1-1 che assicura la qualificazione ai gironi. Dinamo Zagabria in 3°fascia.

Stella Rossa – Young Boys: 1-1 (59° st Vukanovic, 81° st Nabouhane (AU) )

La Stella Rossa dopo il 2-2 in trasferta, pareggia 1-1 in casa ed elimina i campioni svizzeri dello Young Boys. Serbi che passano in vantaggio all’ora di gioco con Vukanovic. Young Boys che ravviva le proprie speranze grazie all’autorete di Nabouhane a 10 minuti dalla fine, ma non basta per completare la rimonta. Stella Rossa che passa per i gol in trasferta. Serbi in 4°fascia.

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco