Champions League, PSG-Manchester United 1-3: doppietta di Lukaku, Bernat, ma poi Rashford su rigore dà la qualificazione ai Red Devils

Al Parco dei Principi c’è la sfida di ritorno degli ottavi di finale tra Psg e Manchester United. Si parte dallo 0-2 per i parigini ottenuto all’Old Trafford per via delle reti di Kimpembe e Mbappe.

La partita inizia subito forte e con diverse sorprese, sintomo che gli ospiti sono venuti a Parigi per provare a rimontare. Al secondo minuto un errore in disimpegno della difesa parigina, con il pallone recuperato da Lukaku che riesce a saltare Buffon e siglare il vantaggio.

Match che prende subito una piega inaspettata con la formazione di casa colta a freddo, un po’ impacciata ed impaurita. Ma che riesce a reagire e costruisce il pareggio appena dieci minuti dopo. Un lancio in profondità per Mbappe che sulla destra scatta e riesce a costruire un cross rasoterra per l’accorrente Bernat, il quale da pochi passi infila il pareggio.

1-1 ed ora per i Red Devils c’è tutto da rifare. Ma un episodio viene in soccorso per la formazione di Solskjær, su un evidente errore di Buffon. Un tiro da fuori area, da circa trenta metri di Rashford, che trova impreparato il portiere azzurro. Gli sfugge il pallone e Lukaku è lesto ad approfittarne, scaricando in rete il momentaneo 1-2.

Nella ripresa ancora la formazione di casa che gioca meglio. Di Maria al decimo minuto liberato da Mbappè con un colpo di tacco illuminante rimane di poco in fuorigioco e l’azione sfuma.

Amministrazione del Psg che prova anche ad offendere con Mbappè che con la sua classe illumina l’azione di gioco. Saetta spesso sulla destra, mette al centro ma non trova compagni liberi ad approfittarne.

A cinque minuti dal termine azione dei padroni di casa con Mbappè che scappa via, ma si dimentica il pallone. Quest’ultimo viene recuperato da Bernat che colpisce un palo clamoroso a de Gea battuto.

Quando tutto sembrava deciso, ecco il clamoroso calcio di rigore per il Manchester United per fallo di mano di Kimpembe in area, visto dal Var. Sul dischetto va Rashford che sigla il clamoroso 1-3 per i Red Devils.

Un finale in cui entra Cavani, Thiago Silva prova a cadere in area per cercare il calcio di rigore. Ma finisce con il 3-1 per il Manchester United che guadagna una clamorosa qualificazione ai quarti!

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega