Champions League: i pronostici di William Hill per i quarti di finale

La vittoria del Barcellona moltiplica la posta per 1.53, il successo del Bayern Monaco vale 1.20

image002

Milano, 5 aprile 2016  – Torna in campo la Champions League con le ultime otto formazioni in gara, pronte a emozionare i tifosi di tutta Europa.

Dopo il Clasico e la sconfitta a sorpresa contro il Real, il Barcellona torna ad affrontare una squadra madrilena, l’Atlético Madrid. Per fermare i blaugrana, ai ragazzi di Simeone servirà una partita impeccabile, in cui dimostrare la massima concentrazione, totale copertura del campo e, soprattutto, grande carattere. William Hill Scommesse Sportive, il più autorevole bookmaker britannico, favorisce i padroni di casa – ancora imbattuti in questo torneo e giunti a questa fase di gioco per la nona stagione consecutiva – mettendone in vetrina la vittoria a 1.53, contrapposta al 7.00 che moltiplica la posta in caso di vittoria dell’Atlético e al 3.75 offerto per il pareggio. Il Barcellona ha vinto gli ultimi sei match giocati contro il club madrileno, anche se l’unico precedente scontro europeo tra le due formazioni ha visto trionfare l’Atlético: si trattava sempre dei quarti di finale di Champions, ma era il 2013/14. Da quella stagione, le due squadre hanno disputato lo stesso numero di partite di Champions (31), anche se il Barça ha realizzato venti reti in più dell’avversaria, mentre l’Atlético ne ha subite sei in meno. Dal 2015 il portiere Jan Oblak non è riuscito a impedire solo quattro goal in undici match di Champions, mentre dalla scorsa stagione Messi, Suarez e Neymar hanno segnato ben 42 delle 51 reti realizzate dal Barcellona in Champions.

La partita che attende il Bayern Monaco (1.20) si preannuncia piuttosto agevole: dopo aver eliminato la Juve, i campioni di Guardiola vogliono replicare con il Benfica (17.00). I tedeschi hanno messo k.o. i portoghesi in ciascuno dei tre precedenti sui diversi campi europei, nelle stagioni 1975/76, 1981/82 e 1995/96. I bavaresi hanno raggiunto i quarti di finale per il quinto anno consecutivo e hanno vinto le ultime dieci partite di Champions giocate in case, realizzando ben 40 reti e subendone solamente sei: negli ultimi sette match del torneo disputate all’Allianz Arena, Lewandowski ha segnato dieci goal. Il Bayern, inoltre, può vantare la percentuale di possesso palla più alta di questo torneo, pari al 71,6%. Chi sarà a inaugurare le reti? Il bookmaker l’ha già decretato ed è pronto a rimborsare la scommessa perdente se il giocatore scelto andrà a segno come Secondo Marcatore*.

Mercoledì il PSG (1.70) accoglierà il Manchester City (5.00): l’unico precedente tra i due club risale al dicembre 2008 e si concluse sullo 0-0. Solo una volta i parigini sono stati sconfitti da una squadra inglese al Parc des Princes in una competizione europea: si tratta del Chelsea di Mourinho che, nel settembre 2004, portò a casa la vittoria per 0-3. Se il City ha raggiunto i quarti di finale di Champions per la prima volta, il Paris SG è stato eliminato in questa fase nelle ultime tre occasioni: l’ultima volta che è riuscito ad accedere alle semifinali risale al 1994/95. Zlatan Ibrahimovic ha segnato in ciascuno dei suoi ultimi quattro match di Champions mentre, se domani scenderanno in campo David Luiz e Thiago Silva, la partita coinciderà con la loro 50° apparizione nel prestigioso torneo europeo. Il Real Madrid (1.66) volerà in Germania per affrontare il Wolfsburg (4.75), ai quarti per la prima volta: i quattro match disputati dalla formazione di Hecking contro club spagnoli sui campi europei hanno prodotto ben 17 goal, mentre i blancos hanno vinto – segnando 12 reti – tre delle ultime trasferte contro una squadra tedesca. Cristiano Ronaldo ha realizzato più goal di ogni altro giocatore in Champions League, arrivando a quota 90: 13 di questi sono stati segnati proprio in questa stagione, per lui la più prolifica dopo quella del 2013/14, quando fu autore di ben 17 reti. Se poi i 90 minuti dovessero terminare sullo 0 a 0, il bookmaker rimborserebbe la puntata sul risultato esatto**.

Per William Hill il 5 è il numero magico, perché 5 sono i minuti di gioco futuri su cui è possibile scommettere. Tre le possibilità di scommessa offerte: goal, cartellino (sia rosso che giallo) e calcio d’angolo. Si può puntare sull’esito positivo o negativo e la scommessa consiste nel pronosticare se avverrà uno dei tre eventi indicati entro la fascia di tempo. Le nuove scommesse 5 minuti sono disponibili per le principali partite presenti nel palinsesto di William Hill e assicureranno una nuova ondata di adrenalina e divertimento alle scommesse Live.

E per non perdere neanche un minuto di gioco, la app di William Hill per le scommesse sportive permette di vivere il brivido del calcio in diretta anche da mobile.

 

Le quote in dettaglio***:

Martedì 5 aprile

1.53 Barcellona, 3.75 pareggio, 7.00 Atlético Madrid

1.20 Bayern Monaco, 6.00 pareggio, 17.00 Benfica

Mercoledì 6 aprile

4.75 Wolfsburg, 4.00 pareggio, 1.66 Real Madrid

1.70 PSG, 3.60 pareggio, 5.00 Manchester City

Clicca qui e scommetti ora con WILLIAM HILL >>

Maggiori dettagli sulle quote sono disponibili su richiesta.

Arrivederci alla prossima quota!

*Il bonus, previsto fino a 20€, è garantito per tutte le partite in cui vengono proposte le scommesse sul Primo Marcatore; per il regolamento visitare il sito.

** L’iniziativa “0-0? Perdi zero!” è valida sulle puntate sul Risultato esatto su tutti gli incontri di calcio presenti in palinsesto.

***Le quote sono soggette a variazione.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus