Cessione Genoa, arriva la smentita di Zanetti: accordo Preziosi-Gallazzi per 120 milioni

Per domani è prevista la fumata bianca: la proprietà del Genoa potrebbe cambiare subito dopo la partita col Chievo. Secondo quanto riportato da Primocanale, emittente televisiva genovese, domani si terrà un vertice a Milano tra i legali di Preziosi e di quelli della Sri Group. Intanto il noto imprenditore Massimo Zanetti, avvistato domenica sera al Marassi, smentisce ogni interesse per la squadra di Preziosi:“Nessun rapporto con lui”. 

Se l’incontro di domani dovesse riscontrare un responso positivo, giovedì potrebbe iniziare la ‘due diligence’ per il passaggio di proprietà del club rossoblù. Svolte su svolte in questa trattativa di cessione del club più antico d’Italia. Qualche giorno fa, infatti, la pista Genoa-Gallazzi si era raffreddata un po’. “Disattendendo ogni regola di carattere non solo comportamentale ma anche professionale, il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, non ha permesso stamattina a Beniamino Anselmi e al suo staff, come era stato concordato, di accedere alla data room per avviare una due diligence finanziaria e legale”. Queste le parole accusatorie del portavoce della Sri Group, pronunciate pochissimi giorni fa. 

Siamo nella fase calda della trattativa. Gallazzi cercherà di trovare un’intesa con Preziosi (si parla di circa 120 milioni) dopo le richieste formulate lo scorso 1° settembre. Unico nodo potrebbe essere legato alla situazione di Pietro Pellegri. Il ragazzo andando in gol, per due volte, contro la Lazio, nell’ultimo match di campionato ha fatto crescere vertiginosamente la sua valutazione, portando le due parti in causa a discutere a tavolino, attentamente, questa situazione. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi