Calciomercato Serie A, tabella trasferimenti: tutti gli acquisti e le cessioni estate 2019

Ecco il recap definitivo della sessione estiva 2019 di calciomercato in Serie A con tutte le campagne trasferimenti, con acquisti e cessioni, delle 20 squadre del campionato italiano e con le rose ufficiali aggiornate

E’ finalmente finita la sessione di calciomercato di questa estate 2019 anche in Serie A, che ha regalato sicuramente grandissimi colpi in entrata e tante sorprese anche in uscita. I numeri sono davvero importanti, nonostante si millanti sempre la crisi del calcio italiano. 

Infatti, le squadre italiane hanno concluso ben 717 acquisti per un totale di quasi un miliardo e 200 milioni di euro spesi, contro le 648 cessioni, per un totale di circa 845 milioni e 300 mila euro incassati. Insomma, il bilancio è un passivo di circa 300 milioni di euro.

Mica male, quindi. Sperando, ovviamente, che il gap con le big del calcio internazionale e i maggiori campionati europei possa colmarsi già in questa stagione. D’altronde, le big del calcio italiano sono state le più attive in assoluto e sono pronte a darsi battaglia per la vittoria del titolo. 

Ecco il tabellone dei trasferimenti di tutte le squadre di Serie A con gli acquisti, le cessioni e le rose aggiornate: 

LEGENDA:
D= Definitivo
FP= Fine Prestito
P= Prestito
S= Svincolato
*= Riscatto da prestito
Nelle rose, in grassetto i giocatori nuovi (o rientrati dai prestiti)

ATALANTA 

Prima qualificazione assoluta in Champions League. Ecco, l’Atalanta non poteva certo stare a guardare sul mercato e, infatti, ha piazzato diversi colpi. Il più importante è sicuramente Muriel, ma anche il ritorno di Kjaer nel calcio italiano, che va a sostituire il desaparecido Skrtel, può essere considerato di un certo livello, mentre c’è grande curiosità attorno a Malinovskyi, che in Belgio è stato un craque. Peccato, purtroppo, per l’addio di Mancini, l’unico big che non è stato possibile trattenere. 

ALLENATORE: Gasperini (confermato)

ACQUISTI
Sportiello (Por, Frosinone, FP) – Bettella (Dif, Pescara, FP) – Carraro (Cen, Perugia, FP) – Muriel (att, Siviglia, D) – Pasalic (Cen, Chelsea, P) – Malinovskyi (Cen, Genk, D) – Arana (Dif, Siviglia, P), Kjaer (Siviglia, P).

CESSIONI
Berisha (Por, Spal, P), Petagna (Att, Spal, D), Mattiello (Dif, Cagliari P), D’Alessandro (Cen, SPAL, D), Kresic (Dif, Padova,P), Capone (Att, Perugia, P), Radunovic (Por, Verona, P), Mancini (Dif, Roma, D), Cornelius (Att, Parma, D), Kulusevski (Cen, Parma, P), Melegoni (Cen, Pescara, P), Monachello (Att, Pordenone, P), Vido (Att, Crotone, P), Haas (Cen, Frosinone, P), Pessina (Cen, Verona, P), Tumminello (Att, Pescara, P), Reca (Dif, Spal, P), Valzania (Cen, Cremonese, P), Latte Lath (Att, Imolese, P), Suagher (Dif, Ternana, D), Varnier (Dif, Pisa, P), 

ROSA AGGIORNATA
Portieri:
 Gollini, Rossi, Sportiello
Difensori: Arana, Bettella, Castagne, Djimsiti, Gosens, Hateboer, Ibañez, Masiello, Palomino, Tolói, Kjaer;
Centrocampisti: Carraro, de Roon, Freuler, Pasalic, Malinovskyi;
Attaccanti:  Barrow, Gómez, Iličić, Zapata, Muriel.

BOLOGNA 

Ripartire da Mihajlovic era il primo passo per il Bologna, che si è scatenato riscattando i decisivi Soriano, Sansone e Orsolini, ma soprattutto riportando in Italia Medel. Certo, i felsinei hanno anche acquistato giovani talenti, Skov Olsen su tutti, mentre in uscita sono stati sacrificati Pulgar, Nagy e Donsah. 

ALLENATORE: Mihajlovic (confermato)

ACQUISTI
Krafth (Dif, Amiens, FP) – Falletti (Cen, Palermo, FP) – Crisetig (Cen, Benevento, FP) – Kingsley (Cen, Perugia, FP) – Soriano* (Cen, Villarreal, D) – Sansone* (Att, Villarreal, D) – Orsolini* (Att, Juventus, D) – Bani (Dif, Chievo, D) – Schouten (Cen, Excelsior, D) – Denswil (Dif, Club Bruges, D) – Tomiyasu (Dif, Sint-Truden, D) –Skov Olsen (Att, Nordsjaelland) – Medel (Cen, Besiktas, D)

CESSIONI
Lyanco (Dif, Torino, FP) – Mattiello (Dif, Atalanta, FP) –  Edera (Att, Torino, FP), Helander (Dif, Glasgow, D), Avenatti (Att, Standard Liegi, D), Krafth (Dif, Amiens), Pulgar (Cen, Fiorentina, D), Nagy (Cen, Bristol, D), Donsah (Cen, Cercle Bruges, P), Lappalainen (Att, Montreal Impact, P), Calabresi (Dif, Amiens, P), Falletti (Cen, Tijuana, P), Dominguez (Cen, Velez, P), Santurro (Por, Sambenedettese, P), Rizzo (Cen, Livorno, P), Falcinelli (Perugia, P), Kingsley(Cen, Cremonese, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
 Vinícius, da Costa, Skorupski;
Difensori: Corbo, Dijks, Krafth, Danilo, Mbaye, Paz, Bani, Denswil, Tomiyasu;
Centrocampisti: Džemaili, Medel, Poli, Soriano, Svanberg, Schouten;
Attaccanti: Destro, Krejčí, Palacio, Sansone, Santander, OrsoliniSkov Olsen.

BRESCIA 

Tornare in Serie A dopo tanti anni obbligava il Brescia a rinforzare la squadra con acquisti di grande esperienza, come ad esempio Matri e Romulo. Ma il grande colpo è aver riportato Balotelli in Italia, sperando che possa aver messo la testa a posto, mentre Magnani è un giocatore che può fare la differenza in difesa. 

ALLENATORE: Corini (confermato)

ACQUISTI
Ayè (Att, Clermont, D), Joronen (Por, Copenhagen, D), Mateju (Dif, Brighton, D), Martella (Dif, Crotone, FP), Chancellor (Dif, Al Ahli), Magnani (Dif, Sassuolo, P), Zmrhal (Cen, Slavia Praga, D), Balotelli (Att, Marsiglia, S), Matri (Att, Sassuolo, D), Romulo (Dif, Genoa, P).

CESSIONI
Romagnoli (Dif, Empoli, FP) – Tremolada (Cen, Entella, FP) – Meccariello (Dif, Lecce, D) – Dall’Oglio (Cen, Catania, S) – Martinelli (Cen, S) – Cortesi (Att, Giana Erminio, P), Bastianello (Por, Frosinone, D), Lancini (Dif, Palermo, D) – Ferrari (Cen, Pergolettese, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri
: Alfonso, Andrenacci, Joronen
Difensori, Cistana, Martella, Curcio, Gastaldello, Sabelli, Semprini, MatejuChancellorMagnani, Romulo;
Centrocampisti: Bisoli, Dessena, Morosini, Ndoj, Spalek, Tonali, M. Viviani, Zmrhal;
Attaccanti: Donnarumma, Torregrossa, Ayè, Balotelli, Matri.

CAGLIARI 

La grande sorpresa di questo calciomercato è stata sicuramente il Cagliari, che ha preso giocatori di livello superiore. Infatti, nessuno poteva aspettarsi il ritorno di Nainggolan, ma anche gli acquisti di Rog e Nandez prima e Olsen e Simeone poi, questi ultimi due per ovviare ad alcuni infortuni importanti. Sicuramente importante anche la conferma del talentuoso Pellegrini, mentre sono andati via Srna, Padoin, Farias, Romagna, Han e, soprattutto, Barella, al quale era stata promessa la cessione a gennaio scorso. 

ALLENATORE: Maran (confermato)

ACQUISTI
Walukiewicz (Dif, Pogon, D) – Colombatto (Cen, Verona, FP) – Han (Att, Perugia, FP) – Cacciatore (Dif, Chievo, D) – Mattiello (Dif, Atalanta, P) – Pajac (Dif, Empoli, FP) – Farias (Att, Empoli, FP) – Vicario (Por, Venezia, D) – Rog (Cen, Napoli) – Nainggolan (Cen, Inter, P), Nandez (Cen, Boca Juniors, D) – Pellegrini (Dif, Juventus, P) – Olsen (Por, Roma, P) – Simeone (Att, Fiorentina, P)

CESSIONI
Leverbe (Dif, Sampdoria, FP) – Thereau (Att, Fiorentina, FP) – Srna (Dif, S) – Padoin (Dif, S) – Barella (Cen Inter, D) – Ceter (Att, Chievo, P) – Cotali (Dif, Chievo, D) – Giannetti (Att, Salernitana, D) – Caligara (Cen, Venezia, P) – Farias (Att, Lecce, P) – Pajac (Dif, Genoa, P) – Colombatto (Cen, Sint-Truiden, D), Despodov (Sturm Graz, P), Romagna (Dif, Sassuolo, P) – Han (Att, Juventus, D)

ROSA AGGIORNATA
Portieri:
 Aresti, Cragno, Daga, Olsen, Rafael, Vicario;
Difensori: Cacciatore, Ceppitelli, Faragò, Klavan, Lykogiannis, Pisacane, Mattiello, Walukiewicz, Pellegrini;
Centrocampisti: Birsa, Bradarić, Castro, Cigarini, Deiola, Ioniţă, João Pedro, Oliva, Rog, Nainggolan, Nandez;
Attaccanti: Cerri, Pavoletti, Simeone.

FIORENTINA 

La prima grande novità della Fiorentina è il nuovo proprietario, l’americano Commisso, un personaggio sicuramente interessante e anche molto simpatico. E, come tale, non ha deluso le aspettative, regalando un giocatore di livello internazionale, come appunto Ribery. Ma non è stato l’unico acquisto per i viola, visto che hanno dato Biraghi in cambio di Dalbert, hanno tesserato Caceres, riportato a casa Badelj e, soprattutto, piazzato i colpi Pulgar, Ghezzal, Boateng, Lirola e Pedro, oltre al ritorno fondamentale di Dragowski, Rasmussen, Venuti e Castrovilli. Purtroppo, sono state necessarie le cessioni di Lafond, Veretout, Vitor Hugo, Saponara e Simeone. 

ALLENATORE: Montella (confermato)

ACQUISTI
Dragowski (Por, Empoli, FP) – Rasmussen (Dif, Empoli, D) – Zurkowski (Cen, Gornik Zabrze, D) – Venuti (Dif, Lecce, FP) – Eysseric (Cen, Nantes, FP) – Cristoforo (Cen, Getafe, FP) – Castrovilli (Cen, Cremonese, FP) – Thereau (Att, Cagliari, FP) – Baez (Att, Cosenza, FP) – Terzic (Dif, Stella Rossa, D) – Terracciano (Por, D) – Lirola (Dif, Sassuolo) – Pulgar (Cen, Bologna, D) – Badelj (Cen, Lazio, P) – Boateng (Att, Sassuolo, D) – Ribery (Cen, Bayern Monaco, S) – Dalbert (Dif, Inter, P) – Caceres (Dif, Juventus, S), Ghezzal (Cen, Leicester, P), Duncan (Att, Liverpool, D), Pedro (Att, Fluminense, D)

CESSIONI
Gerson (Cen, Roma, FP) – Edimilson (Cen, West Ham, FP) – Norgaard (Cen, Brentford, D) – Pjaca (Att, Juventus, FP) – Mirallas (Att, Everton, FP) – Muriel (Att, Siviglia, FP) – Lafont (Por, Nantes, P) – Zekhnini (Att, Twente, P) – Laurini (Dif, Parma, D) – Graiciar (Att, Sparta Praga, P) – Veretout (Cen, Roma, D) – Ghidotti (Por, Pergolettese, P) – Vitor Hugo (Dif, Palmeiras, D) – Saponara (Cen, Genoa, P) – Biraghi (Dif, Inter, P) – Simeone (Att, Cagliari, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri:
 Brancolini, Dragowski, Terracciano;
Difensori: Caceres, Ceccherini, Dalbert, Hancko, Milenković, Pezzella, Rasmussen, Venuti, LirolaTerzic;
Centrocampisti: Beloko, Benassi, Castrovilli, Cristoforo, Dabo, Eysseric, Montiel, Zurkowski, BadeljPulgarRibery, Ghezzal;
Attaccanti: BaezChiesa, Meli, Thereau, Vlahović, Boateng, Duncan, Pedro.

GENOA 

Il nuovo Genoa è ripartito da un allenatore che insegna calcio, mister Andreazzoli, che ha voluto giocatori di qualità, come l’incredibile Schone, un colpo di livello internazionale, così come gli esperti Zapata e Ankersen, mentre Pinamonti e Barreca tenteranno il definitivo salto di qualità. Come sempre rivoluzione in uscita con mezza squadra dell’anno scorso sbolognata in tutta Italia ed Europa. 

ALLENATORE: Andreazzoli (nuovo)

ACQUISTI
Ghiglione (Dif, Frosinone, FP) – El Yamiq (Dif, Perugia, FP) – Romulo (Cen, Lazio, FP) – Brlek (Cen, Lugano, FP) – Jagiello (Cen, Zaglebie Lubin, FP) – Spinelli (Att, Argentinos Junior, FP) – Asencio (Att, Benevento, FP) – Jaroszynski (Dif, Chievo, D) – Pinamonti (Att, Inter, D) – Zapata (Dif, Milan, S), Gumus (Att, Galatasaray S) – Rizzo (Dif, Inter, D) – Barreca (Dif, Monaco, P) – Radu (Por, Inter, P) – Romero (Dif, Juventus, P) – Schone (Cen, Ajax, D) – Agudelo (Cen, Deportivo Atletico Huila, D) – Pajac (Dif, Cagliari, P), Goldaniga (Cen, Sassuolo, P), Ankersen (DifCopenaghen, D)

CESSIONI
Pezzella (Dif, Udinese, FP) – Pereira (Dif, Benfica, FP) – Bessa (Cen, Verona, FP) – Rolon (Cen, Malaga, FP) – Salcedo (Att, Inter, D), Lapadula (Att, Lecce, P), Rossettini (Dif, Lecce, D), Lazovic (Cen, Verona, S), Veloso (Cen, Verona, S) – Gunter (Dif, Verona, P) – Cassata (Cen, Sassuolo P) – Jaroszynski (Dif, Salernitana, P) – Omeonga (Cen, Cercle Bruges, P) – Lakicevic (Dif, Venezia, P) – Brlek (Cen, Ascoli, P) – Asencio (Att, Pisa, P) – Salcedo (Att, Verona, P) – Dalmonte (Att, Lugano, P) – Spinelli (Att, Gimnasia, P) – Schafer (Cen, Chievo, P), Hiljemark (Cen, Dinamo Mosca, D)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
Jandrei, Marchetti, Rad, Russo, Vodišek;
Difensori: Biraschi, Criscito, El Yamiq, Ghiglione, Romero, Zukanović, Barreca, ZapataRizzoPajac, Goldaniga, Ankersen;
Centrocampisti: Jagiello, Lerager, Radovanović, Romulo, Sturaro, Cassata,Schone, Agudelo;
Attaccanti: Favilli, Kouamé, Gumus, Pandev, Sanabria, Pinamonti.

INTER 

Può essere l’anno del ritorno della grande Inter, che ha dato una sferzata definitiva al passato puntando tutto su Conte. E, così, l’ex ct della nazionale è stato assecondato in toto, prima con gli acquisti fondamentali di Sensi, strappato agli acerrimi cugini, Barella, per il quale si è vinto una vera e propria asta, così come per Lukaku, oltre al super colpo a parametro zero Godìn, al ritorno di Biraghi e l’arrivo di Sanchez. Tutti i giocatori in prestito non sono stati riscattati, mentre sono stati sacrificati Pinamonti e qualche altro giovane, oltre a risolvere le grane Nainggolan, Perisic e Icardi, andati via con tante polemiche, e, soprattutto, sono stati piazzati anche due polpi sullo stomaco, come Joao Mario e Dalbert. 

ALLENATORE: Conte (nuovo)

ACQUISTI
Bastoni (Dif, Parma, FP) – Dimarco (Dif, Parma, FP) – Politano (Att, Sassuolo, D) – Salcedo (Att, Genoa, D) – Lazaro (Cen, Hertha Berlino, D) – Sensi (Cen, Sassuolo, P) – Agoumè (Cen, Sochaux, D), Barella (Cen, Cagliari, D), Godin (Dif, Atletico, D), Lukaku (Att, Manchester United, D) – Biraghi (Dif, Fiorentina, P) – Sanchez (Att, Manchester United, P)

CESSIONI
Vrsaljko (Dif, Atletico Madrid, FP) – Cedric (Dif, Southampton, FP) – Keita Balde (Att, Monaco, FP), Vanheusden (Dif, Standard Liegi, D), Pinamonti (Att, Genoa, D), Adorante (Att, Parma, D), Di Gregorio (Por, Pordenone, P), Radu (Por, Genoa, P),  Rizzo (Dif, Genoa, D), Emmers (Cen, Waasland-Beveren, P) – Sala (Dif, Sassuolo, D) – Manaj (Att, Albacete, D) – Gravillon (Dif, Sassuolo, P) – Karamoh (Att, Parma, P) – Brazao (Por, Albacete, P) – Perisic (Cen, Bayern Monaco, P) – Joao Mario (Cen, Lokomotiv Mosca, P) – Dalbert (Dif, Fiorentina, P) – Salcedo (Att, Genoa, P), Icardi (Att, PSG, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri:
 Berni, Di Gennaro, Handanović, Padelli;
Difensori: Asamoah, Bastoni, Biraghi, D’Ambrosio, Dimarco, de Vrij, Miranda, Ranocchia, Škriniar, Godin;
Centrocampisti: Brozović, Gagliardini, Nainggolan, Borja Valero, Vecino, LazaroBarella, Sensi, Agoumè;
Attaccanti: Candreva, Lautaro Martínez, Politano, Lukaku, Sanchez.

JUVENTUS 

La Juventus resta la squadra da battere, forse anche più ora che è arrivato un maestro di calcio come Sarri, che fa rima con Higuain, rimasto e subito titolare, e con qualità, come confermano i tesseramenti degli svincolati Ramsey e Rabiot. Ma il super colpo è De Ligt, strappato alle big d’Europa, mentre è stato necessario sacrificare Joao Cancelo, per il quale è stato preso in cambio Danilo, subito in rete. E’ tornato Buffon, il che non fa mai male, mentre Demiral può essere la grande sorpresa in difesa, dove c’è stata solo una toccata e fuga per Pellegrini e, soprattutto, sono andati via Barzagli, Caceres e Spinazzola. Altro sacrificio è stato quello di Kean ad un prezzo esorbitante. 

ALLENATORE: Sarri (nuovo)

ACQUISTI

Ramsey (Cen, Arsenal, S) – Clemenza (Cen, Padova, FP) – Beltrame (Cen, Den Bosch, FP) – Higuain (Att, Chelsea, FP) – Pjaca (Att, Fiorentina, FP) – Pellegrini (Dif, Roma, D) – Buffon (Por, PSG, S) – Demiral (Dif, Sassuolo, D), Rabiot (Cen, PSG, D) – de Ligt (Dif, Ajax, D) – Danilo (Dif, Manchester City, D)

CESSIONI
Barzagli (Dif, S) – Caceres (Dif, Lazio, FP) – Orsolini (Att, Bologna, D) – Spinazzola (Dif, Roma, D) – Mancuso (Att, Empoli, D) – Romero (Dif, Genoa, P) – Rogerio (Dif, Sassuolo, D) – Pellegrini (Dif, Cagliari, P) – Kean (Att, Everton, D) – Cancelo (Dif, Manchester City, D)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
Perin, Pinsoglio, Szczęsny, Buffon;
Difensori: Alex Sandro, Bonucci, Chiellini, De Sciglio, Rugani, Danilo, Demiral, De Ligt;
Centrocampisti: Beltrame, Bentancur, Can, Khedira, Matuidi, Pjanić, RabiotRamsey;
Attaccanti: Bernardeschi, Costa, Cristiano Ronaldo, Cuadrado, Dybala, Higuain, Mandžukić, Pjaca.

LAZIO 

Cambiare poco per migliorare ed essere più forti. Questo è stato il piano della Lazio, che ha preso solo Lazzari come vero colpo dell’estate, cedendo tanti giovani e librandosi di Badelj e Wallace. 

ALLENATORE: S. Inzaghi (confermato)

ACQUISTI
Casasola (Dif, Salernitana, FP) – Murgia (Cen, SPAL, FP) – Minala (Cen, Salernitana, FP) – Anderson (Cen, Salernitana, FP)-  Adekanye (Att, Liverpool, S) – Kishna (Att, ADO Den Haag, FP), Lombardi (Att, Venezia, FP) – Vavro (Dif, Copenhagen, D) – Lazzari (Cen. Spal, D) – Karo (Dif, Apollon Limassol, P) – Jony (Cen, Malaga) – Cipriano (Dif, Cruzeiro, P)

CESSIONI
Romulo (Cen, Genoa, FP),  Palombi (Att, Cremonese, P) – Germoni (Dif, Juve Stabia, D) – Murgia (Cen, SPAL, D), Basta (Dif, Svincolato), Caceres (dif, svincolato) – Kiyine (Cen, Salernitana, P) – Lombardi (Att, Salernitana, P) – Rossi (Att, Juve Stabia, P) –  Badelj (Cen, Fiorentina P) – Dziczek (Cen, Salernitana, P), Wallace (Dif, Braga, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
Guerrieri, Proto, Strakosha;
Difensori: Acerbi, Bastos, CasasolaCipriano, Durmisi, LuizFelipe, Lukaku, Marušić, Patric, Radu, Vavro;
Centrocampisti: Anderson, Berisha, Cataldi, Bruno Jordão, Leiva, Luis Alberto, Lulić, Milinković-Savić, Minala, Parolo, Lazzari, Jony;
Attaccanti: Caicedo, Correa, Immobile, Kishna, Pedro Neto, Adekanye.

LECCE 

Un altro ritorno gradito in Serie A dopo tanti anni è stato quello del Lecce, che però ha rinforzato davvero solo l’attacco con gli arrivi di Lapadula, Farias e Babacar, tutti giocatori che devono assolutamente rilanciarsi. Proveranno a dare un po’ di esperienza Rossettini e Imbulta, forse il giocatore più importante della squadra. 

ALLENATORE: Liverani (confermato)

ACQUISTI
Costa Ferreira (Cen, Trapani, FP) – Tsonev (Cen, Viterbese, FP) – Pettinari (Att, Crotone, FP) – Caturano (Att, Entella, FP), Vera (Dif, Leones, D) – Meccariello (D, Brescia, D) – Benzar (Dif, Steaua Bucarest, D), Shakhov (Cen, Paok, D) – Gabriel (Por, Perugia, S) – Rossettini (Dif, Genoa, D) – Lapadula (Att, Genoa, P) – Dell’Orco (Dif, Sassuolo, P) – Rispoli (Dif, Palermo, S) – Farias (Att, Cagliari, P) – Imbula (Cen, Stoke City, P), Babacar (Att, Sassuolo, P)

CESSIONI
Venuti (Dif, Fiorentina, FP) – Scavone (Cen, Parma, FP) – Tumminello (Att, Atalanta, FP) – Palombi (Att, Lazio, FP) – Pettinari (Att, Trapani, P) – Cosenza (Dif, Alessandria, D)

ROSA AGGIORNATA
Portieri
: Bleve, Milli, Vigorito, Gabriel;
Difensori: Bovo, Calderoni, Fiamozzi, Lucioni, Gallo, Riccardi, Meccariello, Vera, Benzar, Rossettini, Dell’Orco, Rispoli;
CentrocampistiImbula, Majer, Mancosu, Petriccione, Tabanelli, Dubickas, Tachtsidis, Shakhov;
Attaccanti: Falco, La Mantia, Lapadula, Lo Faso, Farias, Babacar.

MILAN 

Il Milan ha voluto svoltare e puntare su un uomo nuovo, che non fosse della famiglia rossonera. E’ stato scelto Giampaolo e il mercato è stato impiantato sulla qualità, almeno sulla carta. Dopo un lungo tiro e molla, è stato finalmente risolta la telenovela Andrè Silva, scambiato per Rebic, che darà diverse soluzioni tattiche, così come Rafael Leao, per il quale è stato sacrificato addirittura Cutrone. Proveranno a rubare il posto ai titolari Theo Hernandez, Krunic e Bennacer, sui quali ci sono grandi aspettative, mentre è tutto da scoprire Duarte. I giocatori in prestito non sono stati riscattati, così come non sono stati rinnovati i contratti in scadenza e sono stati ceduti Laxalt e Strinic. 

ALLENATORE: Giampaolo (Nuovo)

ACQUISTI
 Krunic (Cen, Empoli, D) – Theo Hernandez (Dif, Real Madrid, D) – Jungdal (Por, Vejle, D) – Bennacer (Cen, Empoli D) – Leao (Att, Lille, D) – Duarte (Dif, Flamengo, D), Rebic (Att, Eintracht, P)

CESSIONI
Abate (Dif, S) – Bellanova (Dif, Bordeaux, D) – Montolivo (Cen, S) – Bakayoko (Cen, Chelsea, FP) – Gomez (Dif, Palmeiras, D) – Zapata (Dif, S) – Mauri (Cen, S) – Bertolacci (Cen, S) – Simic (Dif, ‘Hajduk Spalato, D) – Felicioli (Dif, Venezia, D) – Cutrone (Att, Wolverhampton, D) – Plizzari (Por, Livorno, P) – Laxalt (Cen, Torino, P), Halilovic (Heereveren, P), Strinic (Dif, S), Andre Silva (Att, Eintracht, P).

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
A. Donnaruma, G. Donnarumma, Reina;
Difensori:  Calabria, Caldara, Conti, Musacchio, Rodríguez, Romagnoli, Theo HernandezDuarte;
Centrocampisti: Biglia, Bonaventura, Çalhanoğlu, Kessié, Paquetá, Krunic,Bennacer;
Attaccanti: Borini, Castillejo, Piątek, Suso, Leao, Rebic.

NAPOLI

Questo deve essere per forza l’anno del Napoli, stufo di arrivare sempre secondo, come più volte confermato anche da Ancelotti. E il mercato, infatti, è stato da top club d’Europa, perché non tutti possono permettersi di spendere tutti questi soldi strappando Lozano, Llorente, Manolas e Elmas alla concorrenza delle big internazionali, così come Di Lorenzo era un giocatore sul quale c’erano gli interessi delle migliori squadre italiane. Importante anche il riscatto di Ospina, mentre sono andati via Diawara, Albiol, Rog, Chiriches, Ounas e Verdi. Interessante l’affare Vinicius, che ha fatto registrare una plsuvalenza incredibile pur senza mai giocare neanche un minuto. 

ALLENATORE: Ancelotti (confermato) 

ACQUISTI
 Di Lorenzo (Dif, Napoli, D) – Tonelli (Dif, Sampdoria, FP) – Lasicki (Dif, Wisla Plock, FP) – Rog (Cen, Siviglia, FP) – Machach (Cen, Crotone, FP) – Palmiero (Cen, Cosenza, FP)  – Ciciretti (Att, Ascoli, FP) – Tutino (Att, Cosenza, FP) – Leandrinho (Att, Atletico Mineiro, FP) – Ospina (Por, Arsenal, D) – Manolas (Dif, Roma, D), Costa (Dif, Spal, D), Folorunsho (Cen, Virtus Francavilla, D), Elmas (Cen, Fenerbahce) – Lozano (Att, Psv, D), Llorente (Att, Tottenham, D)

CESSIONI
R. Insigne (Att, Ben, D), Diawara (Cen, Roma, D), Albiol (Dif, Villarreal, D), Sepe (Por, Parma, D), Grassi (Cen, Parma, D) – Inglese (Att, Parma, P) – Vinicius (Att, Benfica, D) – Costa (Dif, Bari, P) – Folorunsho (Cen, Bari, P), Rog (Cen, Cagliari, D), Tutino (Att, Verona, P) – Ounas (Att, Nizza, P), Chiricheş (Dif, Sassuolo, P), Verdi (Att, Torino, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
Ospina, D’Andrea, Karnezis, Meret;
Difensori: Di Lorenzo, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Lasicki, Luperto, Maksimović, Malcuit, Rui, Tonelli, Manolas;
Centrocampisti: Allan, Fabián RuizYounes, Machach, Palmiero, Zieliński, Elmas;
Attaccanti: Callejón, Ciciretti,  L. Insigne, Leandrinho, Mertens, Milik, Lozano, Llorente.

PARMA 

Fare meglio dell’anno scorso non sarà affatto facile per il Parma, che ha riscattato i vari Sepe, Grassi e Inglese, ma soprattutto ha acquistato Hernani, Karamoh, Cornelius e ha riportato in Italia un certo Darmian, non uno qualsiasi. Via tanti giovani, ma anche qualche esperto che aveva scritto la storia di questa squadra. 

ALLENATORE: D’Aversa (confermato)

ACQUISTI
Scavone (Cen, Lecce, FP) – Da Cruz (Att, Spezia, FP) – Adorante (Att, Inter, D) – Baraye (Att, Padova, FP) – Sepe (Por, Napoli,  D) – Grassi (Cen, Napoli, D) – Dermarku (Dif, Cosenza, S) – Laurini (Dif, Fiorentina, D) – Colombi (Por, Carpi, D) – Hernani (Cen, Zenit, D) – Inglese (Att, Napoli, P) – Karamoh (Att, Inter, P) – Cornelius (Att, Atalanta, D) – Kulusevski (Cen, Atalanta, P) – Brugman (Cen, Pescara, P) – Pezzella (Dif, Udinese, D), Darmian (Dif, Manchester United, D), Emerson Espinoza (Cen, Boston River, D)

CESSIONI
Bastoni (Dif, Inter, FP) – Dimarco (Dif, Inter, FP) – Sprocati (Att, Lazio, FP) – Sierralta (Dif, Udinese, FP) – Brazao (Por, Inter, D) – Galano (Att, Pescara, D) – Gobbi (Dif, S) – Frattali (Por, Bari, D) – Scavone (Cen, Bari, D) – Schiappacasse (Att, Atletico Madrid, FP) – Stulac (Cen, Empoli, D) – Dezi (Cen, Empoli, P) – Da Cruz (Att, Ascoli, P) – Gazzola (Dif, Empoli, P) – Scaglia (Cen, Trapani, D) – Machin (Cen, Pescara, P), Ceravolo (Att, Cremonese, D)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
Bagheria, Sepe, Colombi;
Difensori: Bruno Alves, Di Maggio, Gagliolo, Gobbi, Iacoponi, Laurini, Dermarku, Pezzella, Darmian;
Centrocampisti: Barillà, Grassi Diakhate, Hernani Kucka, Rigoni, Scozzarella, Scavone, Brugman, Kulusevski, Emerson Espinoza;
Attaccanti: Baraye, Biabiany, Adorante, Gervinho, Pelle, Siligardi, Inglese, Karamoh, Cornelius.

ROMA 

Nuovo allenatore, nuova dirigenza, nuova squadra. Rivoluzione totale per la Roma, che ha voluto puntare sul bel giuoco di Fonseca. La non partecipazione alla massima competizione europea ha obbligato i giallorossi a cedere tanti giocatori importanti per fare cassa, su tutti Manolas, El Shaarawy, Pellegrini e Defrel, ma sono stati piazzati anche tanti giocatori ormai fuori dai piani, come Gerson, Marcano, Nzonzi, Karsdorp, Olsen, Schick e Gonalons. In entrata sono stati spesi tantissimi soldi per Spinazzola, Diawara, arrivati nelle operazioni con altri giocatori, Pau Lopez, Mancini, Veretout, Zappacosta e le sorprese degli ultimi giorni Smalling, Kalinic e Mkhitaryan, che daranno grande esperienza internazionale ad una rosa molto giovane. 

ALLENATORE: Fonseca (nuovo)

ACQUISTI
Spinazzola (Dif, Juventus, D) – Gonalons (Cen, Siviglia, FP) – Antonucci (Att, Pescara, FP) – Diawara (Cen, Napoli, D),  Pau Lopez (Por, Betis, D) – Mancini (Dif, Atalanta, D) – Veretout (Cen, Giorentina, D) – Zappacosta (Dif, Chelsea, P) – Cetin (Dif, Genclerbirligi, D) – Smalling (Dif, Manchester United, P), Kalinic (Att, Atletico, P), Mkhitaryan (AttArsenal, P)

CESSIONI
De Rossi (Cen, S) – Ponce (Att, Spartak Mosca, D) – Lu. Pellegrini (Dif, Juventus, D) – Sadiq (Att, Partizan, P) – Manolas (Dif, Napoli, D) – Gerson (Cen, Flamengo, D) – Marcano (Dif, Porto, D) – Celar (Att, Cittadella, P) – El Shaarawy (Att, Shanghai Shenhua, D) – Verde (Cen, AEK Atene, D) – Nzonzi (Cen, Galatasaray, P) – Karsdorp (Dif, Feyenoord, P) – Capradossi (Dif, Spezia, D) – Coric (Cen, Almeria, P) – Olsen (Por, Cagliari, P) – Defrel (Att, Sassuolo, D), Schick (Att, Lipsia, P), Gonalons (Cen, Granada, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri:
 Cardinali, Fuzato, Greco, Mirante, Pau Lopez;
Difensori: Bianda, Fazio, Florenzi, Juan Jesus, Kolarov, Smalling, Spinazzola, Santon, ManciniZappacostaCetin;
Centrocampisti: Cristante, Pastore, Lo. Pellegrini, Riccardi, Zaniolo, Diawara, Veretout,;
Attaccanti: Antonucci, Džeko, Kluivert, Perotti, Ünder, Kalinic, Mkhitaryan.

SAMPDORIA 

Il problema è soprattutto societario, perché è ormai da troppo tempo che circolano voci su un possibile avvicendamento nella proprietà. Eppure, il presidente ha puntato su un tecnico importante come Di Francesco e ha acquistato giocatori importanti come Depaoli, Maroni, Leris, Murillo e Rigoni. Non è stato riscattato nessun giocatore precedentemente in prestito e sono stati lasciati partire Andersen, Praet e Sala, come promesso dalla fine della scorsa stagione. 

ALLENATORE: Di Francesco (nuovo)

ACQUISTI
Chabot (Dif, Groningen, D) – Regini (Dif, SPAL, FP) – Simic (Dif, SPAL, FP) – Capezzi (Cen, Empoli, FP) – Verre (Cen, Perugia, FP) – Thorsby (Cen, Heerenveen, S) – Kownacki (Att, Fortuna Dusseldorf, FP) – Bonazzoli (Att, Padova, FP) – Depaoli (Dif, Chievo, D) – Maroni (Cen, Boca Juniors, P) – Murillo (Dif, Valencia, D) – Augello (Dif, Spezia, P) – Leris (Cen, Chievo, D), Rigoni (Cen, Zenit, P), Seculin (Por, Chievo, P), Rocha Lima Kaique (Dif, Santos, D)

CESSIONI
Tonelli (Dif, Napoli, FP) – Tavares (Dif, San Paolo, FP) – Saponara (Cen, Fiorentina, FP) – Defrel (Att, Roma, FP) – Belec (Por, Apoel Nicosia, D) – Kownacki (Att, Fortuna Dusseldorf, D) – Tozzo (Por, Ternana, D) – Ivan (Cen, Chievo, D) – Leverbe (Dif, Chievo, D) – Andersen (Dif, Lione, D) – Praet (Cen, Leicester, D) – Simic (Dif, Rijeka, P) – Verre (Cen, Verona, P) – Rolando (Cen, Reggina, D), Sala (Dif, Spal, P), Capezzi (Cen, Albacete, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
Audero, Cabral, Seculin;
Difensori: Murillo, Bereszyński, Chabot, Colley, Ferrari, Murru, Regini, De Paoli, Augello, Rocha Kaique;
Centrocampisti: Barreto, Ekdal, Jankto, Linetty, Ramírez, Ronaldo Vieira, ThorsbyLeris, Maroni, Rigoni;
Attaccanti: Bonazzoli, Caprari, Gabbiadini, Quagliarella, Sau, Stijepović.

SASSUOLO 

Il Sassuolo può diventare una delle sorprese di questa stagione, visto che ha fatto un mercato incredibile acquistando giocatori di grandissimo livello internazionale come Toljan e Chiriches, riportando in Italia Obiang, riprendendo Defrel e strappando due giovani interessanti come Traorè e Romagna. Via, invece, il gioiello Sensi, ma anche Magnani, Lirola, Di Francesco, Boateng e tanti altri giovani che si erano distinti l’anno scorso. 

ALLENATORE: De Zerbi (confermato)

ACQUISTI
Rogerio (Dif, Juventus, D) – Letschert (Dif, Utrecht, FP) – Goldaniga (Dif, Frosinone, FP) – Dell’Orco (Dif, Empoli, FP) – Cassata (Cen, Frosinone, FP) -) – Boateng (Att, Barcellona, FP) – Pierini (Att, Spezia, FP). – Sala (Dif, Inter, D), Caputo (Att, Empoli, D), Tripaldelli (Dif, Crotone, FP) – Toljan (Dif, Borussia Dortmund, P) – Traorè (Cen, Empoli, D)  – Obiang (Cen, West Ham D) – Muldur (Dif, Rapid Vienna, D) – Defrel (Att, Roma, D), Kyriakopoulos (DifAsteras Tripolis, P), Chiricheş (Dif, Napoli, P), Romagna (Dif, Cagliari, P)

CESSIONI
Lemos (Dif, Las Palmas, FP) – Politano (Att, Inter, D) – Odgaard (Att, Heerenveen, P) – Cisco (Att, Pescara, D) – Sensi (Cen, Inter, P) – Demiral (Dif, Juventus, D), Bandinelli (Cen, Empoli, D) – Sernicola (Dif, Entella, P) – Ravanelli (Dif, Cremonese, P) – Scamacca (Att, Ascoli, P) – Erlic (Dif, Spezia, D) – Marchizza (Dif, Spezia, P) – Ricci (Att, Spezia, P) – Frattesi (Att, Empoli, P) – Di Francesco (Att, Spal D) – Dell’Orco (Dif, Lecce, P) – Magnani (Dif, Brescia, P), Lirola (Dif, Fiorentina, D) – Boateng (Att, Fiorentina, D) – Adjapong (Dif, Verona, P), Brignola (Livorno, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
Consigli, Pegolo, Satalino;
Difensori: Rogerio,Tripaldelli, Ferraresi, Ferrari, Marlon, Peluso, Sala, Toljan, Muldur, Kyriakopoulos, Chiricheş, Romagna;
Centrocampisti:, Bourabia, Djuričić, Duncan, Locatelli, Magnanelli, Traorè, Obiang;
Attaccanti: Babacar, Berardi, Boga, Caputo, Defrel, Pierini, Raspadori.

SPAL 

Rimpiazzare un giocatore come Lazzari non è certo stata una passeggiata per la Spal, che ha acquistato Sala e D’Alessandro per provarci. La porta è stata rivoluzionata con Letica e Berisha, mentre in attacco è arrivato Di Francesco a sostituire capitan Antenucci. Per il resto, solo operazioni minori, che non vale nemmeno la pena citare, tranne i riscatti di Fares, Petagna, Valoti, Murgia e l’arrivo di Tomovic. 

ALLENATORE: Semplici (confermato)

ACQUISTI
Salamon (Dif, Frosinone, FP)  – Vaisanen (Dif, Crotone, FP) – Viviani (Cen, Frosinone, FP) – Vitale (Cen, Carpi, FP) – Igor (Dif, Salisburgo, D) – Berisha (Por, Atalanta, P),  D’Alessandro (Cen, Atalanta, D), Moncini (Att, Cittadella, FP) – Dickmann (Dif, Novara, D) – Fares (Cen, Verona, D) – Petagna (Att, Atalanta, D) – Valoti (Cen, Verona, D) – Murgia (Cen, Lazio, D) – Di Francesco (Att, Sassuolo, D) – Tomovic (Dif, Chievo, P) – Letica (Port, Bruges, P) – RECA (Dif, Atalanta, P), Sala (Dif, Sampdoria, D)

CESSIONI
Viviano (Por, Sporting, FP) – Fulignati (Por, Ascoli, FP) – Bonifazi (Dif, Torino, FP) – Regini (Dif, Sampdoria, FP) – Simic (Dif, Sampdoria, FP) – Murgia (Cen, Lazio, FP) – Everton Luiz (Cen, Real Salt Lake, D), Costa (Dif, Napoli, D), Antenucci (Att, Bari, D) – Djourou (dif, svincolato) – Finotto (Att, Monza, D) – Esposito (Cen, Chievo, P) – Lazzari (Cen, Lazio, D) – Vitale (Cen, Frosinone, D) – Gomis (Por, Dijon, D) – Vaisanen (Dif, Chievo, D), Viviani (Livorno, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: Letica
, Poluzzi, Berisha;
Difensori: Cionek, Coulange, Dickmann, Felipe, Finotto, Konate, Salamon, Reca, Tomovic, Vicari, Igor, Sala;
Centrocampisti: Fares, Jankovic, Kurtić, Missiroli, Nikolić, D’Alessandro, Murgia, Schiattarella, Valdifiori, Valoti, Vitale;
Attaccanti: Floccari, Paloschi, PetagnaMoncini, Di Francesco;

TORINO 

L’aver disputato tre turni preliminari e, allo stesso tempo, venire eliminati, ha certamente influenzato il mercato del Torino, che ha potuto piazzare colpi importanti solo alla fine con gli arrivi di Laxalt e Verdi. Ma gli acquisti più importanti sono i ritorni di Bonifazi e Lyanco, ormai pronti per giocare titolari, e, soprattutto, l’aver trattenuto tutti i big. 

ALLENATORE: Mazzarri (confermato)

ACQUISTI
Bonifazi (Dif, SPAL, FP) – Djidji* (Dif, Nantes, D) – Lyanco (Dif, Bologna, FP) – Gustafson (Cen, Verona, FP) – Boyé (Att, AEK Atene, FP) – Edera (Att, Cagliari, FP), Aina* (Dif, Chelsea, D) – Gustafson (Cen, Verona, FP) – Laxalt, (Cen, Milan, P), Ujkani (Por, Rizespor, D), Verdi (Att, Napoli, P)

CESSIONI
Moretti (Dif, S) – Ljajic* (Att, Besiktas, D) – Niang* (Att, Rennes, FP) – Milinkovic Savic (Por, Standard Liegi, P) – Damascan (Att, Fortuna Sittard, P) – Luca (Att, Entella, P) – Boyè (Att, Reading, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri: 
Ichazo, Rosati, Sirigu, Ujkani;
Difensori: Ansaldi, Bonifazi, Bremer, De Silvestri, Djidji, Ferigra, Gilli, Izzo, Lyanco, Nkoulou, Aina;
Centrocampisti: Adopo, Baselli, Berenguer, Gustafson, Laxalt, Lukić, Meïté, Rincón;
Attaccanti: Belotti, Edera, Falque, Koné, Millico, Parigini, Zaza, Verdi.

UDINESE 

Era da anni che l’Udinese non ripartiva dallo stesso allenatore che aveva concluso la stagione precedente. D’altronde, Tudor si è guadagnato la conferma, ma il mercato è stato fatto più di scommesse, come Becao, che finora sta ripagando benissimo, e Walace, in passato nel mirino delle big. Interessanti gli acquisti a parametro zero di Jajalo e Nestorovski, importante anche la conferma di Okaka. Tantissime anche le cessioni, tra le quali è giusto citare Behrami, Badu, Perica, Pezzella e Nuytinck. 

ALLENATORE: Tudor (confermato)

ACQUISTI
Coulibaly (Cen, Carpi, FP) – Balic (Cen, Fortuna Sittard, FP) – Matos (Att, Verona, FP) – Jajalo (Cen, Palermo, S) – Nicolas (Por, Verona, D) – Becao (Dif, Bahia, D) – Nestorovski (Att, Palermo, S) – Walace (Cen, Hannover, D) – Sema (Cen, Watford, P), Okaka (Att, Watford, D)

CESSIONI
Zeegelar (Dif, Watford, FP) – Wilmot (Dif, Watford, FP) – D’Alessandro (Cen, Atalanta, FP) – Okaka (Att, Watford, FP), Bajic (Att, Konyaspor, P) – Behrami (Cen, Sion, S), Badu (Cen, Verona, D) – Adnan (Dif, Vancouver, D) – Wague (Dif, nantes, D) – Cristo Gonzalez (Att, Huesca, P) – Machis (Att, Granada, D) – Scuffet (Por, Spezia, P) – Angella (Dif, Perugia, D) – Perica (Att, Mouscron, P) – Pezzella (Dif, Parma, D), Nuytinck (Dif, Amiens, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri:
 Gasparini, Musso, Perisan, Nicolas;
Difensori: Becao, De Maio, Opoku, Samir, Stryger Larsen, ter Avest, Troost-Ekong;
Centrocampisti: Barák, Balic, Coulibaly, de Paul, Fofana, Ingelsson, Mandragora, Jajalo, Sema, Walace;
Attaccanti: Lasagna, Matos, Mićin, Pussetto, Teodorczyk, Nestorovski, Okaka.

VERONA 

Infine, il Verona è tornato subito in Serie A, ma ha puntato su un mix interessante di giovani talenti, giocatori tutti da scoprire, come Rrahmani, Pessina, Amrabat e Salcedo, e esperti al punto giusto, o comunque giocatori che da anni giocano nel massimo campionato italiano, come Bocchetti, Adjapong, Bessa, Badu, Veloso, Lazovic, Verre e Stepinski. 

ALLENATORE: Juric (nuovo)

ACQUISTI
Bessa (Cen, Verona, FP) – Rrahmani (Dif, Dinamo Zagabria, D), Badu (Cen, Udinese, D) – Radunovic (Por, Atalanta, D) – Gunter (Dif, Genoa, P) – Veloso (Cen, svincolato) – Bocchetti (dif, Spartak Mosca D) – Lazovic (Cen, Genoa, D) – Amrabat (Cen, Bruges, P) – Verre (Cen, Sampdoria, P) – Adjapong (Dif, Sassuolo, P) – Pessina (Cen, Atalanta, P) – Jocic (Cen, Stella Rossa, D) – Salcedo (Att, Genoa, P), Stepinski (Att, Chievo, )

CESSIONI
Colombatto (Cen, Cagliari, FP) – Gustafson (Cen, Torino, FP) – Matos (Att, Udinese, FP) – Fares (Cen, Spal, D) – Valoti (Cen, Spal, D) – Laribi (Att, Empoli, P) – Badan (Dif, Carrarese, P) – Nicolas (Por, Udinese, D) – Balkovec (Dif, Empoli, P) – Cissè (Att, Juve Stabia, P) – Almici (Dif, Pordenone, P) – Calvano (Cen, Juve Stabia, P) – Marrone (Cen, Crotone, P)

ROSA AGGIORNATA
Portieri
: Berardi, Ferrari, Radunovic, Silvestri, Tozzo
Difensori: Bianchetti, Crescenzi, Gunter, Empereur, Kumbulla, Bocchetti, Vitale;Rrahmani, Adjapong;
CentrocampistiBessa, Danzi, Henderson, Badu, Munari, Veloso, Zaccagni, Lazovic, Amrabat, Verre, Jocic, Pessina;
Attaccanti: Di Carmine, Di Gaudio, Lee, Pazzini, Ragusa, Tupta, Salcedo, Stepinski.

 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia