Calciomercato Roma: se parte Manolas, De Ligt in pole

Calciomercato Roma: il Chelse potrebbe pagare la clausola rescissoria di Manolas (36 milioni) e Monchi sta già pensando a come rimpiazzare il difensore greco. Il primo nome sulla sua lista è quello di De Ligt, talento classe 1999 dell’Ajax. Sul baby difensore, però, c’è da battere la concorrenza di Juventus e Barcellona

Continua ad essere movimentatissima l’estate del direttore sportivo giallorosso Monchi, che sta lavorando senza sosta per rinforzare la rosa. 
Dopo aver già messo a segno importanti colpi, Nainggolan è stato sacrificato. Il Ninja, però, potrebbe non essere l’unico big a lasciare Trigoria

calciomercato roma

Infatti, nelle ultime ore il Chelsea sta insistendo per ottenere Manolas, difensore greco che ha una clausola rescissoria da 36 milioni di euro. 
Monchi non è disposto a trattare con i Blues, ma rimane concreta l’ipotesi del pagamento della clausola. 

In questo caso l’esperto dirigente spagnolo avrebbe nuova linfa da investire sul mercato e, come sua consuetudine, sarebbe pronto a spendere per portare a Roma un altro giovane dalle brillantissime prospettive: De Ligt

De Ligt, classe 1999, ha disputato una stagione sontuosa con la maglia dell’Ajax ed ha attirato su di sé l’interesse dei top club europei, con Juventus e Barcellona in cima alla lista delle pretendenti. 
Monchi non si fa intimidire dalla concorrenza e studia già le prossime mosse.