Calciomercato Roma: il Lipsia non riscatta Schick. Vertonghen lontano? Il Cagliari pensa a Kolarov. Anche i giallorossi su un giovane brasiliano

Nonostante i buoni numeri, l’attaccante ceco non sarà riscattato dal club tedesco. Sul difensore belga ci sono tante pretendenti, non solo italiane

Tutte le strade (ri)portano a Roma. Lo sa bene Patrik Schick. L’attaccante ceco non sarà infatti riscattato dal Lipsia. Come riportato dalla Bild, il club tedesco ha deciso di non procedere con l’acquisto a titolo definitivo. Pochi giorni fa, la società della Red Bull aveva chiesto al club giallorosso l’estensione del prestito di un anno, con possibilità di riscattarlo tra un anno. Proposta che la società giallorossa ha gentilmente declinato.

Schick farà così ritorno a Roma, come confermato anche da Pavel Paska, agente del classe ’96. Il passaggio nella Capitale sarà però solamente formale e breve. A Paulo Fonseca, che sembra essere ben saldo sulla panchina per la prossima stagione, l’ex Sampdoria non piace. Ecco dunque che l’obiettivo è vendere, per una cifra non inferiore a 25 milioni.

A sborsare questa cifra ci sarebbero diversi club. In Germania c’è l’interesse di Herta Berlino e Bayer Leverkusen, che potrebbe essere alla ricerca di un possibile sostituto di Kai Havertz, prossimo a vestire la maglia del Chelsea.

Da registrare poi anche le sirene spagnole. Stando a quanto riporta da LaRoma24, dalla Liga ci sarebbero Villareal, Valencia e Siviglia, che stasera affronterà il Wolverhampton nella semifinale di Europa League. Anche in Italia ci sono gli estimatori. Anzi, l’estimatore: Marco Giampaolo, suo allenatore alla Samp.

L’ex tecnico del Milan – che dopo il mancato arrivo di Rangnick si è tirato fuori dalla corsa – è da pochi giorni il nuovo allenatore del Torino e sembrerebbe aver fatto il nome di Schick per puntellare il reparto offensivo. Al momento, però, l’idea sembrerebbe essere destinata a rimanere solamente una suggestione. La pretesa economica della Roma non incontra infatti la disponibilità in possesso del club granata.

FUTURO – Tra un piazzamento di un esubero e l’altro, la Roma non perde comunque l’attenzione dal mercato dei giovani. Come riporta esportenewsmundo.com, anche il club giallorosso è sulle tracce di Talles Magno. Sull’attaccante classe ’02 del Vasco da Gama, però, c’è mezza Europa. In Italia è seguito anche da Juve e Lazio, in Germania c’è il Bayer Leverkusen ed in Spagna il Siviglia. Ad essere però in vantaggio è il Liverpool.

C’è poi anche un timido sondaggio dal Portogallo dal Benfica. Il club portoghese, dopo quella formulata a Edinson Cavani, ha anche avanzato una proposta a Jan Vertonghen. Il difensore belga, riporta Record, avrebbe accolto la proposta in maniera positiva. Oltre a O Glorioso c’è però anche l’inserimento dello Sporting Lisbona. Nel frattempo, l’ex Ajax potrebbe aver lanciato un indizio. Quest’oggi, infatti, su Instagram ha pubblicato una storia con la foto di una piscina accompagnata dalla bandiera portoghese.

VECCHIE CONOSCENZE – Eusebio Di Francesco continua a pensare alla Roma, soprattutto ai suoi giocatori. Dopo aver inserito Juan Jesus nella lista di mercato, il neo tecnico del Cagliari è infatti alla ricerca di un terzino sinistro dopo la partenza di Luca Pellegrini, tornato alla Juve.

Al momento, le opzioni, secondo tuttomercatoweb.com, sono due. La prima porta a Faouzi Ghoulam, mentre la seconda a Aleksander Kolarov. Sul serbo c’era anche il Bologna, ma sia che il diretto interessato che la Roma avevano risposto picche.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili