Calciomercato Roma: clamorosa idea Mertens

Monchi sul belga del Napoli che non ha più la clausola rescissoria.

Secondo quando svelato dall’edizione odierna de La Repubblica, nel mirino della Roma sarebbe finito l’attaccante belga dei partenopei Dries Mertens. Il ds Monchi è alla ricerca di un attaccante e fino ad ora tutti gli indizi portavano a Ziyech dell’Ajax o a Berardi del Sassuolo

Dries Mertens

In data odierna però, secondo le indiscrezioni della fonte sopracitata, è stato accostato alla Roma anche il nome di Mertens, capocannoniere del Napoli da due stagioni. Il bega, attualmente impegnato ai Mondiali di Russia con la sua Nazionale, non ha più una clausola rescissoria nel suo contratto che scade nel 2020. Quella che aveva, valida solo per l’estero, ammontava a 28 milioni di euro ed è scaduta il 15 giugno.

Il ds spagnolo è alla ricerca di un punta da mettere a disposizione di mister Di Francesco, soprattutto se uno tra El Shaarawy e Perotti dovesse partire. Mertens sarebbe l’attaccante ideale per la rosa giallorossa al netto della sua duttilità che gli permette di giocare sia da centravanti che sulle corsie laterali. Quel che è certo è che non sarà facile trattare con il club di De Laurentiis, diretto concorrente dei capitolini per la corsa scudetto. Dopo la clamorosa cessione di Nainggolan all’Inter però, le sorprese potrebbero essere dietro l’angolo.