Calciomercato Roma, addio Italia: visite mediche con lo Shanghai Shenhua per El Shaarawy

Accordo trovato tra Roma e Shanghai Shenhua: Stephan El Shaarawy andrà a giocare in Cina. Nelle prossime 24-48 ore possibili visite mediche. 

Dopo un iniziale rifiuto, dettato dal non voler lasciare il calcio che conta ad una giovane età, il Faraone fa un passo indietro e accetta l’offerta ultra milionaria dello Shanghai Shenhua. Per lui previsto un contratto triennale da 15 milioni annui, per la Roma un bonifico da 18 milioni più bonus. Ebbene sì, nelle ultimissime ore, dopo settimane di rilanci e telefonate, i giallorossi sembrerebbero aver raggiunto il definitivo accordo con il club cinese. Per la società di Pallotta si tratterebbe della seconda cessione di lusso dopo Manolas, e forse anche della terza considerando che Edin Dzeko è sempre più vicino all’Inter.

El Shaarawy, dopo tre anni con la Roma in cui ha collezionato 40 gol in 139 presenze, è anche stato uno dei calciatori che più si è messo in mostra in questa annata giallorossa. Non è infatti casuale il dato statistico che lo vede come il calciatore più prolifico a livello realizzativo. Per lui, però, è in programma una nuova avventura, in un nuovo calcio e in un altro continente, che probabilmente raggiungerà già nelle prossime 24-48 ore per effettuare le visite mediche di rito. 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi