Calciomercato: possibile scambio Dzeko-Bacca tra Milan e Roma

Calciomercato: il Milan, oltre che a Mandzukic e Belotti, pensa anche a Edin Dzeko per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. L’eventuale trattativa con la Roma potrebbe essere risolta dall’inserimento come contropartita tecnica di Bacca, che tornerà a Milanello a luglio, ma solo di passaggio

Gattuso ha palesato la necessità di ottenere dal prossimo mercato un bomber capace di garantire quei 18-20 gol a stagione che farebbe alzare notevolmente l’asticella di questo Milan
I rossoneri, infatti, per la prima volta dopo 32 anni, potrebbero terminare il campionato con nessun calciatore in doppia cifra: infatti, al momento, il miglior marcatore in Serie A dei rossoneri è il baby Cutrone con i suoi 8 gol, che dovrebbe realizzarne altri 2 in altrettante gare per poter evitare che questa eventualità diventi realtà. 

Il nome nuovo (tornato in realtà di moda dopo le voci della scorsa estate) è quello di Edin Dzeko, attaccante bosniaco che in questa stagione ha realizzato finora 24 reti, di cui ben 8 in Champions League che gli hanno permesso di imporsi come protagonista della galoppata della Roma fino alla semifinale. 

Il Milan pensa seriamente a Dzeko, che potrebbe decidere di lasciarsi tentare dall’idea di firmare quello che potrebbe essere il suo ultimo contratto importante della carriera (dopo il rifiuto di andare al Chelsea nel mercato invernale), ma l’ostacolo principale rimane la Roma, che adesso può contare sui proventi derivanti dalla Champions League e che non avrà esigenza di vendere pezzi pregiati. 

Per convincere Monchi, Mirabelli e Fassone stanno pensando di proporre ai giallorossi un’offerta economica accompagnata da una contropartita tecnica come Bacca, che con ogni probabilità non sarà riscattato dal Villareal