Calciomercato: possibile scambio Cristante-Mandragora tra Juventus e Roma

Juventus e Roma starebbero pensando ad un nuovo scambio in estate tra Rolando Mandragora e Bryan Cristante. I bianconeri dovrebbero esercitare il diritto di recompra centrocampista napoletano ora all’Udinese.

Dopo lo scambio Spinazzola-Pellegri, l’asse Torino-Roma potrebbe nuovamente infuocarsi con la Juventus e la Roma che stanno pensando ad un nuovo scambio.

Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport, i giallorossi sono interessati a Mandragora dell’Udinese, sul quale i bianconeri vantano ancora il diritto di recompra. Acquistato dal club friulano nell’estate 2018 per 20 milioni di euro, la Juventus potrebbe riacquistarlo per 26 milioni di euro.

Una volta riacquistato il giocatore napoletano, Juventus e Roma potranno mettere in piedi la trattativa, con i bianconeri interessati a prendere dai giallorossi a Cristante. Entrambi i giocatori avranno una valutazione di circa 30 milioni di euro, con i due club che potrebbero fare. plusvalenza.

I rapporti tra la Juventus e la Roma sono molto buoni ed i due giocatori sono apprezzati dalle possibili future società. Al momento è solo un’idea, ma è chiaro che considerato i rapporti tra i due club possa diventare qualcosa di più in estate.

Sia Mandragora che Cristante hanno dimostrato qualità importanti e per loro sarebbe sicuramente uno step importante, con il primo che avrebbe di nuovo la possibilità di mettersi in mostra in un club importante.

Da capire, invece, se la Roma sia disposta a cedere Cristante, con il centrocampista che ha rinnovato fino al 2024 solamente a Gennaio.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei