Calciomercato Napoli: torna in auge Meret per il dopo Reina

Sebbene in questa stagione il Napoli stia decisamente andando all in sul campionato, la volontà della dirigenza è quella di guardare già al futuro per tutelarsi in caso di alcune precise partenza.

Cominciando proprio dalla porta con l’addio sempre più verosimile di Pepe Reina alla fine della stagione e con la volontà di partire anche delle due riserve, Luigi Sepe e Rafael.

Così, nelle ultime ore, secondo quanto riportato dal Gazzettino del Friuli, un nome in particolare sarebbe tornato di moda per la porta della squadra azzurra.

I primi contatti infatti, risalgono alla scorsa estate, al lontano mese di giugno, quando la possibilità che Alex Meret passasse all’Udinese al Napoli erano piuttosto elevate.

(Fonte: Twitter)

La trattativa, poi, si chiuse lì ed il portiere azzurro classe ’97 venne mandato in prestito alla Spal dove, negli ultimi mesi, ha piano piano preso il posto del precedente titolare Gomis, mettendosi sempre più in buona luce.

Oggi, si sono fatte sempre più insistenti notizie riguardo ad un possibile nuovo corteggiamento che magari, questa volta, potrebbe risolversi con un esito positivo per il Napoli.

La cifra, per ora, si conferma non minore di quella già vociferata a giugno, ovvero 22 milioni di euro, ma le due dirigenze, in passato, hanno già portato a compimento diverse trattative anche di buon successo per il Napoli, come quella che consegnò Allan, oggi tra i protagonisti assoluti di questa stagione per i miglioramenti ottenuti, e quindi potrebbero non esserci grandi problemi.

Il tutto però, verrà rimandato alla prossima sessione estiva di calciomercato e per ora queste voci possono solo mostrare grande interesse e grande volontà, da parte del Napoli, di ricostruirsi subito, anche dopo una stagione, comunque vada, davvero memorabile.