Calciomercato: Napoli e Lazio si sfidano per Klaassen

Il campionato di calcio sta giungendo alle sue battute conclusive e già molti club di serie A si stanno muovendo con un certo anticipo per cercare di acquistare alcuni giocatori, prima che si possano scatenare delle aste, che porterebbe a spendere cifre faraoniche oltre modo smisurate, anche per calciatori che magari valgono molto di meno.

Uno dei nomi che potrebbe sbarcare in Serie A è quello del centrocampista olandese dell’Ajax, Davy Klaassen. Il giovane 24ene ha ormai convinto tutti della sua estrema classe ed è pronto a fare il grande salto in un grande club, dove potersi togliere delle soddisfazioni personali importanti. Klaassen, come è noto, era stato già seguito nella scorsa finestra di mercato dal Napoli.

Giuntoli, il ds azzurro, ha provato concretamente a strappare il centrocampista olandese alla corte dell’Ajax per vestirlo con la maglia del Napoli. All’epoca, però, fu lo stesso Klaassen ha rifiutare l’offerta della dirigenza partenopea, perchè voleva giocare un altro anno in Eredivise, per migliorarsi e crescere ancora sia sul piano tecnico che fisico.

Klaassen, centrocampista dell’Everton

Ora però Klaassen è pronto per il grande salto e la prossima finestra di mercato potrebbe essere quella giusta per cambiare squadra e ambizioni. Oltre al Napoli, che certamente ci riproverà quest’estate, c’è però, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, anche la Lazio di Lotito sul centrocampista dell’Ajax.

Il ds biancoceleste, Igli Tare sarebbe infatti disposto a tutto per strappare Klaassen all’Ajax e vestirlo di biancoceleste. La valutazione attuale del centrocampista si aggira intorno ai 13-15 milioni di euro e non è detto che, un’eventuale passaggio del turno in Europa League dell’Ajax, non possa far aumentare il valore di Klaassen.

Si prospetta quindi una possibile lotta tra Lazio e Napoli per assicurarsi le prestazioni di Davy Klaassen che di certo farà felice le tasche della dirigenza dell’Ajax, pronta a fare cassa con un altro suo gioiello.