Calciomercato Napoli: la Juventus pensa a Mertens

In attesa di scendere in campo oggi, rispettivamente contro Inter e Cagliari, Napoli e Juventus pensano ad una futura trattativa che potrebbe portare Dries Mertens all’ombra della Mole.

Il campionato è finalmente ripreso con le sfide di ieri che hanno visto la Lazio di Simone Inzaghi sbancare Brescia per 1-2 e la Roma perdere malamente in casa. per 0-2, contro il Torino di Walter Mazzarri. Nel mezzo anche la vittoria del Verona, a Ferrara, contro la Spal e il successo del Genoa per 2-1 sul Sassuolo.

Oggi tocca invece a tutte le altre, tra cui alla Juventus che ospita il Cagliari e al Napoli che riceve al San Paolo l’Inter di Antonio Conte. Sfide da non sbagliare soprattutto per bianconeri e nerazzurri che affronteranno due avversari ostici come i sardi e i partenopei.

Calciomercato Napoli: Mertens può finire alla Juventus
Mertens con la maglia del Napoli

Proprio questi ultimi, nelle ultime ore, sono finiti nell’occhio del ciclone per una notizia che ha davvero dell’incredibile. Recenti indiscrezioni ritengono infatti che la Juventus di Andrea Agnelli starebbe pensando all’acquisto di Dries Mertens, a parametro zero, la prossima estate.

Il belga, attualmente infortunato e quindi assente contro l’Inter stasera, ha il contratto in scadenza il prossimo giugno. Il numero 14 azzurro vorrebbe restare nel capoluogo campano, ma il rinnovo del contratto tarda ad arrivare.

Il club partenopeo, dal canto suo, vuole, molto probabilmente, liberarsi di un giocatore che il prossimo maggio compirà 33 anni. E se le cose dovessero restare così non è da escludere la possibilità che l’ex PSV possa finire davvero alla Juventus a parametro zero il prossimo giugno.

Infatti ad accoglierlo alla Continassa ci sarebbe quel Maurizio Sarri sotto la cui gestione Mertens ha giocato forse le sue migliori stagioni in Serie A.

 

 

 

 

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi