Calciomercato Milan: spunta Terrier

Il Milan ha ancora da sistemare il proprio mercato sia in entrate che in uscita. In particolare il caso Andrè Silva tiene banco da parecchi giorni, il giocatore non vuole ritornare a Siviglia, dove dopo un buon inizio si è lentamente spento.  

Oltre al portoghese, bisogna sistemare Laxalt e Strinic. Queste paiono essere le priorità al momento del Milan, solo in un secondo momento si potrà pensare alle entrate.

Sul fronte acquisti è ancora aperta la porta per Angel Correa, il trequartista dell’Atletico Madrid che piace tanto a Giampaolo. Oltre a lui in queste ultime ore si è fatta strada per un’altra scelta, questa volta proveniente dalla Francia. Il suo nome è Martin Terrier, un classe 1997, punta centrale, ma in grado di adattarsi nel ruolo di attaccante esterno. Nell’ultima stagione ha giocato per il Lione ed è stata una lieta notizia per il club francese, visto che ha totalizzato 9 reti in 32 presenze nella Ligue 1.

Il giocatore non godeva subito del ruolo di titolare, ma era alla spalle dei più quotati Depay e Dembele. Ora il giovane francese pretende più spazio e questo potrebbe spingerlo a cambiare aria. Oltre al Milan, sul calciatore ci sarebbero altri due club europei, quali il Nizza e lo Schalke 04. 

Il Lione pare intenzionato a tenerselo, ma la volontà del giocatore sarà l’ago della bilancia per le scelte future. Il club rossonero è comunque vigile e pronto ad intervenire per avviare una trattativa.

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega