Calciomercato Milan: non solo Badelj, idee Vecino e Kalinic della Fiorentina

I rossoneri puntano i tre giocatori viola per gennaio, questa sera infatti il nuovo diesse milanista, Massimo Mirabelli sarà al “Franchi” in occasione del match di Europa League tra Fiorentina e Paok, per visionarli. 

badelj

La finestra del mercato invernale di gennaio si avvicina e i rossoneri puntano gli obiettivi da raggiungere. Nelle ultime ore la società rossonera sembra che voglia pescare in casa Fiorentina, dove piacciono i centrocampisti Milan Badelj e Matias Vecino insieme all’attaccante Nikola Kalinic. I tre giocatori saranno visionati questa sera dal diesse milanista, Massimo Mirabelli, in occasione della sfida di Europa League al “Franchi” tra la squadra viola e i greci del Paok Salonicco.

Per quanto riguardo Badelj, già da tempo viene accostato al Milan soprattutto dal fatto che non ha alcuna intenzione di rinnovare il contratto con la società viola e questo può agevolare sicuramente entro giugno il suo passaggio in rossonero, dove ritroverebbe Vincenzo Montella con il quale ha già lavorato a Firenze. Vecino invece non è detto che possa arrivare insieme al croato, essendo entrambi centrocampisti , Mirabelli valuterà chi dei due sia più adatto alla causa della mediana del Milan.

In attacco piace Kalinic, per arrivare a prenderlo i rossoneri potrebbero inserire nell’affare Gianluca Lapadula, anche se non è così scontata la partenza dell’ex Pescara, visto l’infortunio di Carlos Bacca. Il Milan inoltre sembra volerci provare insieme ad altri grandi club su un altro giocatore della Fiorentina, si tratta di Federico Bernardeschi, il quale sta mostrando tutte le sue qualità tecniche in questa stagione ed è destinato ad un futuro da vero campione.