Calciomercato Milan: il Lione propone scambio Denayer-Paquetà, ma Aulas smentisce

Il Lione è fortemente interessato a Paquetà e avrebbe proposto uno scambio alla pari con Denayer, ma il presidente Aulas per il momento smentisce la trattativa

Prima fu il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, poi gli acquisti di Brahim Diaz, Sandro Tonali e Cyprian Tatarusanu. Ora dovrà essere il tempo delle cessioni in casa Milan.

La prima operazione in uscita è già stata fatta registrare con il riscatto di Andrè Silva da parte dell’Eintracht Francoforte. Dalla Germania giurano che il costo del cartellino è solo di 9 milioni di euro, che significherebbe una minusvalenza di circa 6-7 milioni di euro per i rossoneri.

In realtà, l’operazione deve tenere conto anche del riscatto da parte del Milan di Ante Rebic, che verrà ufficializzata a breve, in quello che alla fine sarà uno scambio alla pari, visto che la metà dell’esborso dovrà essere corrisposto alla Fiorentina.

Poi, si proverà in tutti i modi a piazzare gli altri esuberi: Leo Duarte o Mattia Gabbia, qualora si preferisse concedergli maggiore spazio in prestito; Diego Laxalt; Rade Krunic; Alen Halilovic e Lucas Paquetà.

Riguardo i tre difensori, non è da escludere che possano alla fine rimanere, visto che nessuna squadra, al momento, sembra disposta ad accontentare le richieste da circa 10 milioni di euro per il brasiliano e l’uruguayano, e, allo stesso tempo, Stefano Pioli ha già dimostrato di voler puntare sul giovane italiano.

Discorso diverso per il centrocampista bosniaco. Infatti, nelle idee del Milan c’è la volontà di cederlo per circa 8-10 milioni di euro, ma tutte le offerte pervenute finora non superano i 6,5 milioni di euro, in attesa del rilancio del Friburgo, su tutti.

Difficile piazzare a titolo definitivo il giovane croato, mentre il discorso legato a Paquetà è prettamente economico. Il centrocampista brasiliano pesa ancora circa 22 milioni di euro a bilancio e il Milan non vuole far registrare minusvalenze.

C’erano Benfica e Fiorentina, con la quale si è provato ad inserirlo nell’operazione Nikola Milenkovic, ma le loro offerte erano solo in prestito con diritto di riscatto. Il Milan sembra disposto a cederlo anche in prestito, ma con obbligo di riscatto, provando comunque a puntare su un trasferimento a titolo definitivo.

Nelle ultime settimane la squadra maggiormente interessata a Paquetà è il Lione. Il club francese sta trattando le cessioni di Memphis Depay e Jeff Reine-Adelaide e avrebbe individuato nel fantasista brasiliano il possibile sostituto.

Per il momento, il presidente Jean Michel Aulas smentisce l’interessamento per Paquetà, ma pare che il ds Juninho Pernambucano avrebbe proposto al Milan uno scambio alla pari con Jason Denayer, difensore nel mirino anche del Napoli.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia