Calciomercato Milan, è fatta: Andrè Silva ceduto al Monaco

Il Milan ha trovato l’accordo con il Monaco per la cessione di Andrè Silva a titolo definitivo per 30 milioni di euro 

Il Milan piazza il primo colpo in uscita, dopo tante voci. Infatti, Andrè Silva è ormai un nuovo giocatore del Monaco. La cessione sarà a titolo definitivo e, soprattutto, permetterà di non registrare una minusvalenza a bilancio, nonché di reinvestire poi sul calciomercato per un altro grande colpo. 

Ma andiamo con ordine. Nelle idee del Milan c’era la volontà di rivalutare l’attaccante portoghese, rientrante dopo l’anno in prestito al Siviglia, dove ha alternato un ottimo inizio ad una seconda metà di stagione da desaparecido, visto che veniva considerato assolutamente perfetto, dal punto di vista tecnico-tattico, nel nuovo 4-3-1-2 di Marco Giampaolo. 

Infatti, addirittura il Milan aveva pensato di trattenere Silva e sacrificare Patrick Cutrone, cercato dal Wolverhampton, oltre che da diverse squadre italiane, come Sassuolo, Torino e Fiorentina, e, soprattutto, piazzare Suso per 40 milioni di euro. Però, l’assenza di offerte per lo spagnolo e la disponibilità dello stesso ad adattarsi ai nuovi schemi di gioco del tecnico italiano hanno cambiato le carte in tavola. 

andrè silvaCosì, nei giorni scorsi ci sono stati diversi incontro con Jorge Mendes, con il quale si sta imbastendo la trattativa con l’Atletico Madrid per Angel Correa, per il quale si parte da una richiesta di 50-55 milioni di euro, contro un’offerta da 35-40 milioni di euro, ma solo dopo le cessioni appunto di Silva, che aveva ricevuto un’offerta ufficiale nell’oasi Monaco. 

Nelle ultime ore c’è stata l’accelerata decisiva, visto che il Monaco ha accontentato la richieste del Milan raggiungendo l’accordo sulla base di un trasferimento a titolo definitivo da 30 milioni di euro, mentre il giocatore firmerà un contratto di cinque anni da oltre 3,5 milioni di euro netti a stagione. 

Da parte sua, Silva ha già lasciato il ritiro rossonero di Boston, dove il Milan inizierà il suo percorso nell’International Champions Cup 2019, salutando la squadra e i propri compagni. Il portoghese tornerà prima a Milano e poi volerà in Francia, dove svolgerà le visite mediche, superate le quali apporrà la firma sul contratto diventando un nuovo giocatore del Monaco. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia