Calciomercato: il Manchester City pagherà la clausola di Messi?

Dopo il Psg con Neymar, il City potrebbe togliere al Barcellona anche Lionel Messi.

L’incredibile voce di mercato arriva dalla Francia: dopo i 222 milioni di euro pagati dal Psg per Neymar, il Manchester City potrebbe (il condizionale è d’obbligo) essere il prossimo club disposto a compiere l’altra follia dell’estate: pagare i 300 per Messi. Se così fosse verrebbe ovviamente sconvolto il mercato estivo, a circa 10 giorni dalla chiusura. 

Neymar e Lionel Messi

In terra d’Oltralpe ne sono sicuri, o quasi. Canal Plus ed Eurosport in testa. Le due emittenti sostengono infatti che il club dello sceicco Khaldoon Al Mubarak sarebbe pronto a pagare l’astronomica cifra della clausola rescissoria presente sul contratto del campione argentino pur di strapparlo al Barcellona. La notizia è stata riportata anche dallo spagnolo Mundo Deportivo, mettendo ovviamente in allarme tutti i tifosi blaugrana.

Un altro indizio che potrebbe far pensare al trasferimento della Pulce in terra inglese, sono state le parole pronunciate pochi giorni fa dallo sceicco del City, quando ha annunciato che entro la fine del mercato averebbe messo a segno il colpo più costoso della storia del club. Inoltre, Messi non ha ancora rinnovato col Barcellona (il 5 luglio era stato annunciato il suo prolungamento fino al 2021, non ancora arrivato) e i Citizens sarebbero pronti ad inseristi per emulare ciò che solo pochi giorni fa hanno fatto i francesi con Neymar. Nei giorni scorsi lo stesso Messi ha iniziato a seguire via Twitter il profilo ufficiale del club ora guidato dal suo ex allenatore. Chissà che i due tra pochi giorni non si rincontreranno per una nuova avventura insieme.