Calciomercato: la serie A che verrà

Con il campionato già chiuso da tempo per quanto riguarda l’assegnazione dello scudetto, i pronostici sulla serie A attualmente riguardano soltanto l’assegnazione dei posti validi per partecipare alla prossima Champions League (in particolare la terza e la quarta posizione) e la lotta per non retrocedere: anche in questo caso da decidere è soprattutto quale compagine che  andrà in Serie B. Il Chievo ed il Frosinone infatti non sono condannate alla retrocessione soltanto dalla matematica.

E dunque già si guarda in  avanti, verso la nuova stagione e a quello che succederà nel corso dell’estate in fatto di calciomercato. La Juve sicuramente vorrà rinforzare ancora il suo organico per continuare a dominare in Italia e vincere anche in Europa. Già preso da tempo dall’Arsenal Ramsey, le indiscrezioni di mercato più recenti parlano di un riavvicinamento all’ex Pogba attualmente in forza al Manchester United. Proprio nelle ultime ore va consolidandosi l’indiscrezione secondo cui i dirigenti bianconeri avrebbero fatto un sondaggio con il Barcellona per Coutinho. Ipotesi davvero suggestiva che contestualmente però è legata ad una possibile cessione di Dybala.

Dell’argentino si parla da tempo al centro di un ipotetico scambio con il connazionale Maurito Icardi dell’Inter. Il marito di Wanda Nara, salvo veri e propri miracoli difficilmente pronosticabili, concluderà con questa stagione la sua esperienza in nerazzurro dopo le tensioni delle ultime settimana. L’Inter con Marotta avrebbe sondato Dzeko della Roma per sostituirlo anche se il sogno sarebbe Lukaku del Manchester United. Molto dipenderà anche dal prossimo allenatore del club. Difficile possa rimanere Luciano Spalletti: si ventila sempre di più il ritorno in Serie A di Antonio Conte anche se una buona parte dei tifosi sogna invece il ritorno di Josè Mourinho che non ha nascosto il suo gradimento per una nuova esperienza in nerazzurro. Chiunque sarà l’allenatore comunque i nerazzurri si sono già assicurati le prestazioni sportive del difensore d’esperienza Godin proveniente dall’Atletico Madrid.

Anche sull’altra sponda di Milano, quella rossonera, si sta ragionando molto sulla guida tecnica. L’idillio con Gennaro Gattuso sembra sia terminato e circolano nomi altisonanti a cominciare da Wenger e l’ipotesi suggestiva chiamata Maurizio Sarri. Il Milan intanto starebbe facendo carte false per Chiesa della Fiorentina ma la concorrenza sia in ambito nazionale che europeo è davvero elevatissima.

Tra chi corteggia Chiesa c’è sicuramente anche il Napoli dove Aurelio De Laurentiis ogni giorno manda messaggi d’amore a Carlo Ancelotti, invitandolo a rimanere sulla panchina azzurra a vita. Per rinforzare la squadra e lanciare nuovamente il guanto di sfida alla Juventus, negli ultimi giorni si sta facendo sempre più concreta l’ipotesi che possa arrivare Valverde dal Real Madrid con l’agente del giocatore che ha dichiarato come la destinazione partenopea sarebbe graditissima al giocatore. Tanti i nomi per diventare il vice Milik tra cui quello di Kevin Lasagna, vero e proprio pupillo del direttore sportivo Giuntoli.

Passiamo dunque alla Roma. Per i giallorossi, comunque ancora in corsa per un posto Champions, questa stagione sta lasciando tantissime ferite e questa estate bisognerà per forza di cose ricostruire quasi dalle fondamenta. Di Francesco non c’è più e Claudio Ranieri sembra destinato ad essere soltanto un traghettatore. Per la panchina dunque, circolano le ipotesi più disparate: dai già citati Sarri e Gattuso all’ipotesi Gasperini che con l’Atalanta sta facendo benissimo da molte stagioni. In base all’allenatore, ci si muoverà poi sul mercato. La prima mossa da fare però, qualunque sarà il tecnico, è difensiva ovvero cercare di non perdere Zaniolo su cui hanno messo gli occhi addosso tutti i top team d’Europa.

Sul fronte Lazio, sembra che i biancoazzurri vogliano fare un innesto d’esperienza in difesa. Si parla infatti dell’arrivo del trentaquattrenne Skrtel, attualmente in forza al Fenerbahce ma che si ricorda soprattutto per la sua lunga militanza nel Liverpool.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.