Calciomercato Juventus: seguito Mitrovic per la difesa, ma il preferito resta De Ligt

I bianconeri stanno sondando il terreno per ringiovanire la propria difesa.

Matthijs De Ligt

La Juventus ha una difesa formidabile, forse la migliore d’Italia, ma gli anni passano per tutti e Chiellini, Barzagli Bonucci non sono più dei giovincelli. Ecco perché la società bianconera sta lavorando su più fronti per ringiovanire e migliorare il reparto difensivo.

Il nome nuovo circolato nelle ultime ore è quello di Matej Mitrovic, difensore classe 1993 in forza al Club Bruges. Il club belga non dovrebbe chiedere la luna ed inoltre il giocatore è già nel giro della nazionale croata. La Juventus potrebbe avere una corsia preferenziale in questa trattativa dato che l’agente di Mitrovic è lo stesso di Mandzukic, ovvero Cvjietkovic, con il quale i bianconeri hanno ottimi rapporti (si sta lavorando anche il rinnovo dell’ariete bianconero).

Il preferito, però, resta sempre il giocatore dell’Ajax, Mathias De Ligt. Sull’olandese, però, c’è il forte interesse del Barcellona ed è seguito anche da altri club europei, pronti a fargli la corte. Nonostante abbia solo diciannove anni, De Ligt ha già tanta esperienza internazionale ed anche in questo caso la Juve punta sui buoni rapporti con l’agente del calciatore che non è altri che il potente Mino Raiola.

Per l’olandese, la società bianconera sarebbe pronta a sborsare una cifra vicina ai 50-55 milioni di euro, ma l’Ajax vorrà monetizzare e le possibilità che possa scatenarsi un’asta sono molto alte. Il prezzo del giocatore potrebbe salire fino ai 70 milioni di euro con la Juve che lavorerebbe su un prestito oneroso con obbligo di riscatto, dilazionando in due rate il pagamento (35 milioni subito e 35 milioni a fine stagione).

I Lancieri non lasceranno andare tanto facilmente il proprio gioiello e dovesse inserirsi concretamente anche il Barcellona, per la Juve potrebbe rivelarsi arduo acquistare il giocatore ed i bianconeri continuano a guardarsi intorno per le possibili alternative. Oltre al già citato Mitrovic, nella lista ci sono anche Milenkovic della Fiorentina Andersen della Sampdoria.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei