Calciomercato Juventus, si prova lo scambio Spinazzola-Rincon

La Juventus vuole, o meglio, rivuole, a tutti i costi Leonardo Spinazzola, nonostante il prestito all’Atalanta scada al termine della stagione 2017-18.

Per convincere l’Atalanta, che non vuole smuoversi dalla situazione ed ha intenzione di trattenere ancora il giovane ex-Perugia, la Juventus è disposta a lasciar andare Thomas Rincon in prestito annuale, contribuendo a pagare lo stipendio da circa 2 milioni di euro a stagione.

Una proposta che alletta molto Gasperini, che ha allenato con ottimi risultati il venezuelano al Genoa, ma che non convince del tutto la società che considera il reparto di centrocampo più che completo. Inoltre su Rincon ci sarebbe il forte interesse della Fiorentina, pronta a spendere 10 milioni di euro per assicurarsi a titolo definitivo il cartellino del mediano.

 

Così la Juve per riavere Spinazzola con un anno di anticipo dovrà fare qualche passo in più, o con un indennizzo a livello monetario, o prestando qualche altro giovane interessato alla Dea. La strada Rincon-Atalanta, tuttavia, rimane aperta fino alla fine visto l’interesse di mister Gasperini e i buoni rapporti fra le due società. Nel caso in cui quest’ipotesi dovesse divenire realtà, il club orobico avrebbe già pronto un sostituto: si tratta Diego Laxalt del Genoa, con il prezzo del suo cartellino che si aggira sui 10 milioni di euro. 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benedetto Greco

Informazioni sull'autore
Match analyst Longomatch e Osservatore calcistico ROI Italia.
Tutti i post di Benedetto Greco