Calciomercato Juventus: ricchissima la lista di Marotta e Paratici per il centrocampo

Come noto, fra i desideri del calciomercato della Juventus spicca il grande colpo a centrocampo tanto voluto per compiere il definitivo salto di qualità, soprattutto, come sempre, in chiave internazionale-le due finali di Champions League perse  in 3 anni non possono non  bruciare.

Tantissimi  i nomi in circolazione. 

Il tormentone dei giorni passati è Steven  N’Zonzi, sul quale la dirigenza bianconera ha messo gli occhi già dallo scorso anno, quando la Juve  ha affrontato nel girone dell’ultima Champions la squadra in cui milita attualmente il centrocampista francese, vale a dire il Siviglia. La valutazione del giocatore è però il problema principale, 40 milioni, considerati troppi dai dirigenti bianconeri Marotta e Paratici, che a quanto pare avrebbero anche rifiutato la proposta del club andaluso di cedergli come contropartita tecnica il talentuoso centrale difensivo  Daniele Rugani, considerato punto fermo per il futuro, sempre all’altezza della situazione quando c’è  bisogno di lui, da sempre un gran supporto.

Più suggestiva che altro l’ipotesi dell’arrivo dal Barcelona di Andrés  Iniesta-una sorta di Dani Alves bis-forse il miglior centrale di centrocampo attualmente in circolazione, che non ha ancora rinnovato il suo contratto con i blaugrana e sul quale da qualche settimana girano rumors su un possibile gradimento da parte sua della destinazione bianconera, anche come un fine carriera. Al momento  però non c’è nulla di realmente concreto.

Recentemente sarebbe spuntato fuori un  nome nuovo, anche questo proveniente dalla Spagna,  il croato del Real Madrid Luka Modric, sicuramente un altro fra i migliori al mondo nel suo ruolo, ma questa sì, rimane al momento solo una mera suggestione.

A tener banco di recente è però un nome da poco ritornato in auge nel calciomercato della Juve, quello del francese del Paris Saint Germain Blaise Matuidi. Giocatore a  lungo inseguito dai bianconeri nelle scorse sessioni  di calciomercato, e sul quale a un certo punto sembrava anche fatta, prima di una brusca fumata nera, adesso potrebbe davvero entrare nelle grazie dei bianconeri, dato anche il benestare dello sceicco Nasser Al Khelaifi, presidente del club parigino, che sembra intenzionato a non opporsi alla possibile partenza del giocatore, il quale è in scadenza nel 2018 e potrebbe rientrare in uno scambio con Juan Cuadrado, l’ala colombiana della Juve, che  piace molto al tecnico del PSG Unai Emery e che potrebbe non trovare più spazio fra le fila bianconere, dato anche, per restare in tema di centrocampisti, l’ormai dato per imminente arrivo di un altro grande colpo, il brasiliano del Bayern Monaco Douglas Costa.

Finito qui? Macché ! Nella lista della spesa bianconera almeno altri 4 nomi per il centrocampo: Nemanja Matic del Chelsea-anche se difficilmente il grande ex Antonio Conte lo lascerebbe andare alla ‘sua’ Juve-Emre Can del Liverpool, André Gomes del Barcelona e Leandro Paredes della Roma.

Insomma, la Juve ha ancora molta fame, e aspira a un menù decisamente ricco…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato