Calciomercato Juventus: Mandragora verso Pescara, nel mirino Conti, Gagliardini, Caldara e Kessiè

Rolando Mandragora verso Pescara
Rolando Mandragora

Il giovane Rolando Mandragora non ha iniziato nel migliore dei modi questa nuova stagione, a causa di un brutto infortunio che lo ha inevitabilmente costretto ad un lungo periodo di riposo. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il classe ’97 potrebbe tornare al Pescara già questo gennaio, ma solo in prestito. Per far maturare il giocatore, infatti, i bianconeri vorrebbero che Mandragora cominciasse ad essere impiegato regolarmente, opzione naturalmente non possibile nel club torinese, mentre agli abbruzzesi fa comodo un nuovo innesto per rinforzare il centrocampo.

Nel mirino della Juventus, inoltre, pare siano finiti anche ben quattro giocatori dell’Atalanta, secondo le indiscrezioni divulgate da Tuttosport. Tutti giovanissimi e molto promettenti, tra gli obiettivi ci sono tre italiani classe ’94: i due difensori Mattia Caldara e Andrea Conti, e il centrocampista di prospettiva Roberto Gagliardini. Infine, l’ultimo nome caldo è il 19enne di origini ivoriane Franck Kessié, difensore e all’occorrenza anche centrocampista.