Calciomercato Juventus: Benatia per arrivare a Pogba

Il marocchino potrebbe essere la chiave per sbloccare l’affare che riporterebbe il francese a Torino.

La Juventus ha continuato a vincere senza di lui, Pogba è contento di essere tornato nella sua Manchester, ma i rapporti tra le due parti sono sempre stati rosei, come ammesso dallo stesso francese in conferenza stampa prima della sfida di Champions League vinta dai Red Devils nel finale.

Lo Stadium ha accolto calorosamente Pogba che ha ringraziato in maniera sincera tutti i tifosi che lo hanno applaudito e che gli hanno fatto tornare in mente tutti i bei ricordi vissuti assieme. Allo United, Pogba è felice, ma da qualche parte nella sua testa e nel suo cuore sarebbe altrettanto felice di poter tornare a Torino ed ecco perché la Juve potrebbe tentare di riprenderselo.

Il francese ha detto di non sapere cosa potrebbe accadere in futuro e la dirigenza sta studiando le mosse per riportarlo sotto la Mole. Secondo Tuttosport, la Juve starebbe già parlando con Raiola per capire le possibilità di riuscita della trattativa già a Gennaio, altrimenti se ne riparlerà in estate. Trattativa nella quale potrebbe finire Benatia, scontento del poco spazio concessogli in questa prima parte di stagione.

Tornato al Manchester nel 2016 per sua scelta, Pogba non ha reso come ci si aspettava ed i rapporti con Mourinho sono stati spesso tutt’altro che idilliaci. Nel suo primo anno all’Old Trafford, Pogba ha giocato molto più indietro a centrocampo, venendo schierato quasi da mediano, non riuscendo ad esprimere il potenziale mostrato nei quattro anni in bianconero.

La cosa si ripete di meno nella passata stagione, col francese che gioca in una posizione più accentrata e diviene il fulcro del centrocampo dei Red Devils, collezionando 12 assist tra campionato, coppa e Champions League. Quest’anno, Pogba ha iniziato alla grande, firmando 5 gol e 4 assist tra campionato e Champions League, mettendo in mostra le sue grandi qualità.

Il francese ha affermato di voler riportare il Manchester United in alto e non sarà semplice portarlo via a Gennaio. La sensazione è che in inverno potrebbe esserci un primo approccio per mettere le basi di una trattativa che potrebbe decollare in estate.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei