Calciomercato Inter: ultimo tentativo per trattenere Perisic

La giornata di ieri è stata molto movimentata in casa Inter e al centro di queste vicende era presente sempre lui: Ivan Perisic. L’esterno croato durante una foto di gruppo si è messo in disparte e in un secondo momento ha attaccato un giornalista che lo riprendeva durante una telefonata.

Clima tutt’altro che tranquillo e neroazzurri pronti a sferrare l’ultima proposta di rinnovo prima di lasciar partire il numero 44. La nuova proposta vedrà aumentare lo stipendio da 3 a 4 milioni ma il croato ha già un accordo quinquennale con il Manchester United a 6 milioni annui. Non difficile quale sarà la scelta del calciatore.

Il probabile rifiuto del contratto non sancirebbe un addio certo, infatti i neroazzurri hanno richiesto 55 milioni e finché non arriveranno, Perisic resterà a Milano. C’è anche da considerare che arrivati a questo punto della trattativa i primi a volerla chiudere  sono i dirigenti dello United, stanchi di aspettare.

Dal tesoretto derivante dalla cessione del croato, il primo innesto sarà Dalbert. Per il terzino del Nizza sembra ormai fatta, le due parti sono molto vicine e il calciatore vuole solo l’Inter. Il problema ora sarà sostituire degnamente perisic visto che con l’arrivo di James Rodriguez al Bayern Monaco, Di Maria sembra destinato a restare al PSG.