Calciomercato Inter: sprint per Verdi, piace Kaderabek

Come prima, più di prima. Simone Verdi è il grande obiettivo di mercato per la prossima stagione e oltre al Napoli sembra essersi mossa anche l’Inter di Spalletti. Il giocatore lascerà Bologna e i nerazzurri, oltre ai partenopei, dovranno battere anche la concorrenza della Roma di Di Francesco, che oltre ad essere un suo grosso estimatore è il padre del suo attuale compagno di squadra. Eusebio li vorrebbe entrambi alla Roma e non è escluso che la società giallorossa possa premiarlo con questo doppio colpo per ringraziarlo di aver riportato la Roma in auge nelle competizioni europee.

Roma, Milano o Napoli? Il destino di Verdi è tutto da decidere e molto dipenderà dalla sua volontà. Se l’Inter dovesse mancare la Champions League (cosa altamente probabile) il giocatore del Bologna potrebbe accettare la corte di Roma e Napoli per avere la possibilità di esordire nella competizione europea più importante.

L’unica garanzia che potrebbero offrire in più i nerazzurri è la titolarità: se Verdi andasse all’Inter, sarebbe senz’altro fra gli 11 titolari mentre a Roma e Napoli rischierebbe di partire dalla panchina.

Fonte immagine: Internews1908.it

Assieme a Verdi i nerazzurri vorrebbero piazzare il colpo Kadabarek, terzino dell’Hoffenheim. Questo il piano B in caso di mancato riscatto di Joao Cancelo, l’alternativa sarebbe Sime Vrsaljko, dell’Atletico Madrid. Tanta carne al fuoco per i nerazzurri, in attesa di capire in quale competizione giocheranno…