Calciomercato Inter: tutto su Schick, Suning dice sì a Berardi

Tutti pazzi per Schick: l’attaccante ceco della Sampdoria si candida ad essere uno degli uomini mercato dell’estate 2017.

Patrik Schick (fonte: LaPresse)

Una prima stagione in Serie A con numeri impressionanti: 28 presenze (ma solo 10 le presenze da titolare) e 11 gol in campionato, più tre in Coppa Italia condite da due gol. Praticamente in media un gol ogni 110 minuti. Normale quindi che sul classe ’96 si sia scatenata un’asta che vede coinvolti molti dei più importanti club italiani ed europei.

Ennesimo duello di mercato tra Inter e Juventus che vede in questo momento favoriti i neroazzurri: Ausilio per strapparlo ai rivali storici e ai tanti club (soprattutto di Premier League) interessati a Schick è arrivato ad offrire 35 milioni di euro (10 in più rispetto alla clausola rescissoria dell’attaccante della Sampdoria).

Ma il club di Suning non avrebbe intenzione di fermarsi qui: un altro volto nuovo dell’attacco neroazzurro del futuro potrebbe essere Domenico Berardi. Secondo Mondo-Inter.it, l’accordo tra Inter e Sassuolo sarebbe sempre più vicino: l’operazione prevederebbe 22 milioni di euro da versare al club di Squinzi più 5 milioni di bonus legati alle prestazioni del giocatore.

Il classe ’94 è uno dei talenti più fulgidi della sua generazione e l’Inter, a prescindere dal nome del prossimo tecnico, lo considera un grande investimento per il futuro.