Calciomercato Inter, pericolo Mourinho: Icardi piace al Manchester United e chiede 8 milioni per rinnovare

L’esplosione di Karamoh e l’acquisto di Martinez allontanano Icardi dall’Inter? Forse. Il Manchester United sta provando a inserirsi nella trattativa per strappare Icardi all’Inter. Il calciatore argentino vorrebbe che gli venisse adeguato il contratto a 8 milioni di euro all’anno e la dirigenza potrebbe anche non accettare.

Il motivo è legato al fair play finanziario, che potrebbe costringere l’Inter a rientrare del debito accumulato e di conseguenza potrebbe decidere di mettere Icardi sul mercato.

Per una cifra intorno ai 100 milioni di euro l’Inter potrebbe decidere di lasciarlo partire, nella speranza che Karamoh e Lautaro Martinez possano colmare la sua assenza. Icardi è un fenomeno, ma è pur vero che durante la stagione vive inquietanti momenti di appannamento e si trasforma in ectoplasma.

Fonte immagine: Flickr

Le sue doti tecniche non si discutono, su quelle morali forse bisognerebbe almeno aprire una riflessione. I tifosi dell’Inter hanno iniziato a polemizzare (non soltanto sui social) sull’atteggiamento fuori dal campo di Icardi: perché passare le giornate a farsi selfie con la moglie Wanda Nara mentre la tua squadra sta affogando?

Perché non dedicare uno status o una foto alla società nerazzurra o ai tifosi che stanno soffrendo di questa situazione? Basterebbe poco alla fin fine per dimostrare attaccamento verso una maglia e un popolo orgoglioso e ferito che nel passato ha anche deciso di “perdonarlo” per quelle dichiarazioni al veleno sulla curva…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€