Calciomercato Inter: idea Lemos per la difesa

Con Murillo sul piede di partenza (destinazione Valencia con ogni probabilità) l’Inter torna sul mercato per prendere un nuovo centrale di difesa.

L’ultima idea della dirigenza neroazzurra è Mauricio Lemos, una delle rivelazioni dell’ultima Liga: uruguaiano, classe 1995, di proprietà del sorprendente Las Palmas, Lemos è reduce da una grande stagione tanto da aver attirato l’attenzione anche del Barcellona. Sorprendente il no del giovane difensore al club blaugrana, motivato dalla volontà di giocare con continuità e continuare ad essere protagonista.

Paragonato in patria a Diego Godin, Lemos è un fattore nel gioco aereo grazie ad un’imponente struttura fisica ma possiede anche buone qualità tecniche per un difensore centrale che gli consentono di avviare la manovra da dietro. Colonna delle nazionali giovanili dell’Uruguay, Lemos prima della fortunata esperienza con il Las Palmas ha giocato anche con il Rubin Kazan e il Defensor Sporting.

Secondo Mundo Deportivo, adesso su una delle più fulgide promesse del calcio sudamericano ci sarebbe l’Inter che su precisa indicazione di Luciano Spalletti avrebbe iniziato ad informarsi per Lemos: il Las Palmas per il giocatore uruguaiano vuole 30 milioni di euro, ovvero l’intero ammontare della clausola rescissoria, ma si potrebbe iniziare a trattare partendo da offerte dai 20 milioni a salire.