Calciomercato Inter: Eder e Medel in uscita

Oltre ai vari Caprari, Banega e Jovetic, anche Eder e Medel sono sulla lista dei partenti. L’Italo brasiliano è stato alla sua ex squadra, la Sampdoria che dopo le partenze di Shick e molto probabilmente di Muriel e Budimir, ha bisogno di elementi validi per formare il suo attacco.

Genova sarebbe un’ottima piazza nella quale conquistarsi il prossimo mondiale, visto che è stato lì che è esploso e ha dimostrato il suo valore. Inoltre conosce la piazza e non è una cosa da poca. Il trasferimento si aggira intorno ai 10 milioni di euro e l’Inter ha intenzione di velocizzare le trattative per il FPF. Da tenere in considerazione è anche la valutazione che Spalletti ha del numero 23 dei neroazzurri.

Medel invece è corteggiato sopratutto in Turchia e Russia. In questo momento la squadra che ha dimostrato interesse concreto e che è in vantaggio sulle altre, è il CSKA Mosca. Le trattative saranno ancora lunghe poiché le formule e le cifre del trasferimento sono ancora da concordare ma la sensazione è che dopo la bocciatura da parte di Spalletti, il cileno lascerà sicuramente l’Inter.

Sicuramente non molto dotato tecnicamente ma la duttilità, la grinta e la voglia che metteva in campo il calciatore a volte potevano fare la differenza. Capace di giocare sia a centrocampo che come centrale di difesa, l’Inter sta perdendo quello che poteva essere un buon rincalzo in caso di emergenza su entrambe le zone di campo.