Calciomercato Inter: Cesare Casadei ceduto al Chelsea

Calciomercato Inter: la società neroazzurra ha finalmente trovato un accordo con il Chelsea per il trasferimento di Casadei a Londra.

Nelle ultime settimane, sembrava che l’offerta del Nizza era quella che più si avvicinava alle cifre richieste dall’Inter, invece, proprio nelle ultime ore il club londinese è arrivato a soddisfare la richiesta neroazzurra, presentando un’offerta di 15 milioni, più 5 di bonus. Un’altra grande operazione degna del nome di Giuseppe Marotta, che riesce a vendere a caro prezzo un giovane del vivaio interista che l’anno scorso ha fatto vedere grandi cose con la primavera di Christian Chivù, ma che di fatto non è riuscito mai ad esordire in Serie A.

In aggiunta, l’Inter dalla cessione di Casadei riesce ad ottenere il beneficio di far risultare l’incasso come intera plusvalenza, essendo il calciatore proveniente dalla cantera neroazzurra. La società di Appiano Gentile, però, non è riuscita ad inserire all’interno dell’operazione la tanto ambita clausola di ricompra. Il rischio è, quindi, quello di veder sfumare un altro probabile crack futuro. D’altro canto, però, la piazza neroazzurra è una piazza che ambisce a vincere stagione dopo stagione e, di fatti, tempo per aspettare i giovani non c’è n’é.

Cesare Casadei dovrebbe arrivare a Londra nella giornata di domani e sostenere le visite mediche, di fatto poi entrerà a far parte degli uomini di Tuchel, anche se, almeno per il primo anno, il classe 1999 sarà lasciato crescere nell’U23 del Chelsea per poi esser chiamato ad esordire nella massima competizione inglese.

Luigi Mango

Informazioni sull'autore
“L'ossessione batte il talento, sempre”. Laureato in Beni Culturali. Appassionato di cultura, scrittura e calcio.
Tutti i post di Luigi Mango