Calciomercato Inter: carta Murillo per Manolas e Nainggolan

Il ds Ausilio sta provando a far spesa nella Capitale: oltre all’ormai risaputo interesse per Manolas, piacciono anche De Rossi e Nainggolan. La Roma chiede in cambio Murillo.

Inter e Roma pronte a scambiarsi uno o più giocatori al termine della stagione in corso. I nerazzurri avrebbero già da tempo il si di Manolas, desideroso di cambiare aria. Ma negli ultimi giorni la lista della spesa nella Capitale si è allungata e comprenderebbe anche i nomi di De Rossi e Nainggolan

Manchester United e Chelsea vogliono Nainggolan
Radja Nainggolan

La corposa offerta fatta pervenire al numero 16 giallorosso ha fatto sì che la Roma – per trattenerlo a Trigoria – formulasse una controfferta da 3 milioni più bonus al giocatore. Se il centrocampista di Ostia non riuscirà a trovare un accordo economico con il nuovo ds Monchi, potrebbe anche valutare concretamente l’offerta milanese per giocare ancora un altro paio di anni ad alto livello. Diverso il discorso per Radja Nainggolan. Con un ritocco economico dell’ingaggio che tarda ad arrivare, il belga potrebbe anche decidere di cambiare aria in estate.

Per intavolare ogni possibile discorso relativo alla cessione del Ninja, la dirigenza capitolina non chiede meno di 40 milioni di euro. E Milano, sponda nerazzurra, potrebbe essere anche una buona alternativa per Nainggolan di restare nel campionato italiano e non sconvolgere la sua vita, visto che ha sempre escluso a priori un eventuale approdo alla Juventus. In cambio, come parziale contropartita tecnica, l’Inter metterebbe un calciatore gradito dai giallorssi – come riporta La Gazzetta dello Sport – il brasiliano Murillo. Ora il ds Ausilio dovrà essere molto convincente a suon di euro per impedire alla Roma di valutare tutte le offerte estere che arriveranno per il belga.