Calciomercato: Atalanta vicina a Roberto Soriano

Il club orobico sarebbe vicino al centrocampista italiano classe 1991 del Villarreal, con il quale deve trovare l’accordo economico. Per Soriano sarebbe un ritorno in Italia dopo aver visto la maglia della Sampdoria.

Dopo appena due stagioni passate in Liga con la maglia del Submarino Amarillo, con il quale ha realizzato 11 reti in 60 presenze tra campionato e Coppa del Re, Soriano sarebbe orientato verso un ritorno in Italia e l’Atalanta sarebbe un progetto interessante per ricominciare la sua avventura italiana. I nerazzurri, inoltre, gli offrono anche l’opportunità di giocare in Europa League, salvo eliminazione dai preliminari (gli orobici sfideranno stasera l’Hapoel Haifa).

La trattativa con gli spagnoli non è nata in queste ultime ore ma, anzi, la Dea aveva iniziato già a parlare con i primi ad inizio Giugno e soltanto in questi ultimi giorni i discorsi si sono intensificati, con gli orobici che adesso puntano a chiudere. Per il centrocampo nerazzurro sarebbe un grande colpo e Soriano darebbe una grande mano anche in campo internazionale.

In Italia, Soriano si è distino molto bene con la maglia della Sampdoria, totalizzando 17 reti e 10 assist in 173 presenze, esplodendo nelle ultime due stagioni passate a Genova, per poi trasferirsi in Spagna per circa 14 milioni di euro. Il Villarreal, quindi, vorrà certamente una cifra superiore a quella spesa nell’estate del 2016, dato che il contratto del giocatore scade nel 2021.

I contatti tra le due squadre, però, vanno avanti e l’Atalanta è pronta a soddisfare le richieste del club spagnolo per regalare a Gasperini un centrocampista di qualità e di esperienza. già abituato al calcio nostrano

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei